lamezia terme: vendetta di mafia

Duplice omicidio di 'Ndrangheta: 5 arresti a Catanzaro

Le vittime, al momento del delitto, si trovavano all'interno di un bar lametino; localizzate dal commando omicida, vennero fatte segno di numerosi colpi di pistola e uccise

Redazione
Duplice omicidio di 'Ndrangheta: 5 arresti a Catanzaro

La polizia di Catanzaro ha fatto luce su un duplice omicidio avvenuto nel 2000 a Lamezia Terme. Cinque le ordinanze di custodia cautelare in carcere eseguite. Le indagini, coordinate dalla procura distrettuale del capoluogo, a carico di altrettanti esponenti delle cosche Giampà, Torcasio e Cerra, per l'omicidio di Pasquale Izzo e Giovanni Molinaro.


Le vittime, al momento del delitto, si trovavano all'interno di un bar di Lamezia Terme; localizzate dal commando omicida, vennero fatte segno di numerosi colpi di pistola e uccise. La ricostruzione investigativa ha permesso di accertare che il delitto venne deciso e programmato dai vertici della 'Ndrangheta lametina, all'epoca composta da una sola cosca che riuniva le famiglie Giampà, Cerra e Torcasio per vendetta in quanto Izzo, appartenente alla contrapposta famiglia Cannizzaro della frazione Sambiase, era ritenuta coinvolta nel precedente omicidio di Giovanni Torcasio, già capo della omonima consorteria.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Incidente causato da Paolini, la donna più grave è morta
accusa di omicidio stradale per l'attore

Incidente causato da Paolini, la donna più grave è morta

Igor il russo: "Dio mi ha ordinato tre omicidi"
il killer serbo agli psicologi del carcere

Igor il russo: "Uccidevo per conto di Dio"

Maltrattavano i bambini dell'asilo, tre anni all'ex titolare
A maestra e a ex coordinatrice 16 mesi e 7 mesi

Maltrattavano i bambini dell'asilo, tre anni all'ex titolare


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU