IL BILANCIO DELLA PRESIDENZA DEL CONSIGLIO

Nel 2017 tagli per 71milioni di euro ai fondi destinati alla Protezione civile

Al contrario sono previsti 7mln di euro in più per i costi del personale (che così salgono a 201mln), 45mln per il G7 di Taormina e anche 100mila euro per promuovere le riforme costituzionali nonostante la batosta referendaria

Fabio Cantarella
Nel 2017 tagli per 71milioni di euro ai fondi destinati alla Protezione civile

Foto ANSA

Settantuno milioni di euro in meno alla Protezione civile nel 2017, mentre il governo a trazione Pd-Ncd continua a buttare miliardi di euro per salvare quelle banche che tra qualche anno avranno di nuovo necessità di essere salvate. E' questa la fotografia di un esecutivo nazionale che di "sinistra" ha solo la facciata. Non c'è spirito sociale, non c'è il senso delle priorità nell'interesse collettivo, non c'è comunità e non c'è identità.

Ecco perché per salvare nove vite umane ci son voluti degli eroi, donne e uomini costretti a giungere sul luogo della tragedia di Rigopiano dopo aver sciato per ore e ore. Eroi costretti a scavare con mani e pale, eroi chiamati ad intervenire sul luogo dei soccorsi con notevole ritardo perché "l'avanguardia" messa in campo dal governo ha fatto sì che il cuoco che ha dato l'allarme, mentre la sua famiglia si trovava sotto la valanga, venisse creduto solo dopo qualche ora e la paradossale minaccia di denuncia per procurato allarme.

E così ventitré persone rimangono sotto le macerie da oltre quattro giorni e nessuno sa nulla di concreto. Non è dato sapere neppure quanto dell'area interessata si è ispezionato coi potenti mezzi messi a disposizione della Protezione civile dal governo. In uno stato civile e industriale, come si definisce l'Italia, non è accettabile che quattro persone rimangano sotto neve e macerie per oltre quattro giorni.

Un plauso agli eroi che ancora scavano a Rigopiano senza sosta, al freddo e al buio, ma questo governo merita le più aspre critiche e quest'oggi su 'Il Giornale' Massimo Malpica rende bene il concetto: "...nel bilancio 2017 della Presidenza del Consiglio dei ministri vengono stanziati sette milioni in più per le spese del personale che così arriva a 201 milioni di euro..." mentre "la spesa per comunicazioni e telecomunicazioni d'emergenza scende da miseri 50mila ad appena 20mila euro...", "... da cinque milioni a zero le spese per realizzare interventi infrastrutturali connessi alla riduzione del rischio sismico ...nove milioni di euro in meno al fondo per le emergenze nazionali ... sparisce il fondo da 44milioni di euro per la prevenzione del rischio sismico anche se la voce potrebbe ricomparire nel bilancio del ministero all'Ambiente".

In compenso ci sono 45milioni di euro per il G7 di Taormina e 100mila euro per promuovere le riforme costituzionali e istituzionali nonostante la batosta del referendum. In tutto questo non si sono trovati 25mila euro per riparare la turbina spazzaneve che avrebbe potuto liberare le persone intrappolate nell'hotel a causa della neve. Turbina che era guasta dal 6 gennaio a quanto si apprende.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani
il candidato di centrodestra vola nei sondaggi

Sicilia, Musumeci al 42%. La Sinistra si mangia le mani


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU