Perucchietti, Pamio e Bizzocchi: tris d'assi in libreria

Dietro le quinte del potere

Tre grandi autori svelano i retroscena della storia addomesticata dell'umanità: chi controlla chi, come e perché. Un testo veramente esplosivo

Redazione
Dietro le quinte del potere

Metti una sera a cena tra tre grandi autori di storia parallela, tre esperti di cospirazionismo, persone che non si fermano alle apparenze, che non si bevono tutto d'un fiato le versioni addomesticate fornite dal potere, che mettono in discussione l'informazione ufficiale. E metti che a quell'incontro "segreto" i tre scrittori e divulgatori (o meglio, autori che si occupano di libera informazione) chiacchierando tra di loro delineino il dietro le quinte della storia del pianeta, spieghino il come e il perché certe decisioni e certi episodi vadano in una direzione anziché un'altra. E metti che i tre si chiamino Enrica Perucchietti, Marcello Pamio e Andrea Bozzocchi. Ecco che il tris d'assi è completo.

Il risultato? Un libro shock, che è un pugno nello stomaco per chi ancora crede a Babbo Natale, alla bontà della politica, alla trasparenza dell'informazione, a certa scienza che opera "per il bene dell'umanità". Dietro le quinte, Uno editori, è il pugno nello stomaco. Perché spazia dalla manipolazione dell'informazione alle fake news, dal controllo sociale alle false flags, da Big Pharma e la dittatura sanitaria alle ricerche nel campo del post-umano. E svela quali sono le tecniche e le finalità del controllo sociale, della propaganda e della sorveglianza tecnologica. Con un edificante - si fa per dire - quadretto sul tanto decantato 5G.


Bizzocchi, Pamio e Perucchietti intraprendono, in quella che non è una semplice chiacchierata a tavola, un vero e proprio viaggio scientifico-intellettuale alle origini della manipolazione e degli inganni del Sistema, svelando le dinamiche con cui agiscono i Poteri Forti. E siccome la semplice denuncia non basta, i tre coraggiosi autori forniscono anche preziosi consigli per difendersi dalle manipolazioni per tornare ad essere veramente liberi di scegliere. E scusate se è poco...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Coronavirus, post agghiacciante del Pd. La Lega: "Offende i lombardi"
il leghista anelli: "non è solo una caduta di stile"

Coronavirus, post agghiacciante del Pd. La Lega: "Offende i lombardi"

Coronoavirus, la psita dell'esperimento militare
come nel telefilm "I sopravvissuti"

Coronavirus, la pista dell'esperimento militare

Coronavirus, "rischio 1.200 morti a Saronno". Esplode la polemica
sindaco leghista ipotizza pandemia, la sinistra dormiente s'incazza

Coronavirus, "rischio 1.200 morti a Saronno". Esplode la polemica

Epidemia in Cina, la Rete sfotte Bergoglio
"con tutti gli ospedali che ha la chiesa..."

Epidemia in Cina, la Rete sfotte Bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Il "Papa sociale" e la difesa della famiglia
Pio XII: il 2 marzo l’apertura degli Archivi Vaticani

Il "Papa sociale" e la difesa della famiglia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU