rom inutili

Veri rom si travestono da finti carabinieri per ripulire appartamenti e case, arrestati

Una vera banda organizzata di sinti, ripulivano da cima a fondo case e appartamenti della Lombardia

Fabio Montoli
Veri rom si travestono da finti carabinieri per ripulire appartamenti e case, arrestati

Foto ANSA

Si travestivano da carabinieri, da addetti alla lettura dei contatori del gas o impiegati dell'acquedotto, per mettere a segno furti in appartamenti o case della Lombardia. In realtà erano sempre gli stessi, una vera e propria organizzazione criminale di rom sinti, che si dividevano il territorio e mettevano a segno colpi, uno dietro l'altro, qualificandosi, la maggior parte delle volte, come carabinieri. Sono addirittura 43 i furti accertati degli ultimi 5 mesi.

I carabinieri, quelli veri, hanno eseguito sette provvedimenti di custodia cautelare in carcere, con undici decreti di perquisizione domiciliare, per concorso in furto in abitazione, resistenza a pubblico ufficiale, lesioni e danneggiamento, emessi dal gip del Tribunale di Lodi.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Spariti quasi 4000 finti profughi
Dal centro di via Regina Teodolinda

Como, spariti quasi 4.000 finti profughi

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU