vienna colonia di berlino

L'Austria "no Hofer" già prona alla Merkel. E pronta a rispedirci i clandestini

La Cancelliera, assieme all'omologo austriaco, ribadisce "la necessità di una leale redistribuzione dei profughi fra i Paesi dell'Ue". Che suona come un "ciucciateveli voi"

Redazione
L'Austria "no Hofer" già prona alla Merkel.  E pronta a rispedirci i clandestini

Foto ANSA

Segato Hofer, con un voto postale quantomeno discutibile, la sinistra verde austriaca si accoda subito ad Angela Merkel. Che, con il nuovo cancelliere austriaco Christian Kern, ha sottolineato il "rasserenamento dei rapporti fra i due Paesi sul tema dei migranti", nella conferenza stampa dopo il loro incontro a Berlino.


"Sosteniamo l'accordo Ue-Turchia, il bisogno di una difesa migliore dei nostri confini esterni e la necessità di combattere le cause delle migrazioni", ha detto la Merkel, "che ci costerà molta forza come si vede dalla situazione africana e in Libia". Che decodificato significa che i due Paesi si caleranno le braghe di fronte alle richieste della Turchia di entrare a forza (pur se Paese extraeuropeo) nell'Unione Europea. Quanto ai clandestini al Brennero ed ai confini tedeschi lungo la "direttrice balcanica", i due capi di governo hanno ribadito "la necessità di una leale redistribuzione dei profughi fra i Paesi dell'Ue".


Il che significa che i tanto decantati ingegneri e medici siriani non vanno più a genio a Frau Merkel, che già pensa di rispedirli nei Paesi più vicini, come il nostro. La motivazione gliela offre Kern su un piatto d'argento: "Non si tratta di puntare il dito contro qualcuno, ma non è accettabile che alcuni Paesi si tirino indietro dalle loro responsabilità". Ai lettori il piacere di scoprire a quali Paesi si riferisce il duo Merkel-Kern...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU