"Un miliardo di risparmi, sarà usato per aumentare le minime"

Di Maio: "Aboliamo le pensioni d'oro sopra i 4.000-5.000 euro"

"Sfregio a quei tre milioni di italiani che non hanno neppure i soldi per fare la spesa, perché sono stati abbandonati dalle istituzioni"

Redazione
Di Maio: "Aboliamo le pensioni d'oro sopra i 4.000-5.000 euro"

Foto ANSA

"Vogliamo finalmente abolire le pensioni d'oro che per legge avranno un tetto di 4.000/5.000 euro per tutti quelli che non hanno versato una quota di contributi che dia diritto a un importo così alto. E cambiano le cose in meglio anche per chi prende la pensione minima, perché grazie al miliardo che risparmieremo potremo aumentare le pensioni minime".

Lo scrive il vice-premier Luigi Di Maio sul suo profilo Facebook, dove definisce le pensioni d'oro finanziate da "tutta la collettività" uno "sfregio a quei tre milioni di italiani che non hanno neppure i soldi per fare la spesa, perché sono stati abbandonati dalle istituzioni. Sia chiaro: chi si merita pensioni alte per avere versato i giusti contributi ne ha tutto il diritto, ma quest'estate per i nababbi a spese dello Stato sarà diversa".

Il merito alla tempistica del provvedimento, Di Maio scrive che "quest'estate non ci sono i mondiali, ma presto avremo qualcosa da festeggiare: la fine delle pensioni d'oro e l'inizio di un'Italia più giusta".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini stronca Sala: "Sia più attento alla città"
"Diritto a riposo di pari passo col lavoro"

Salvini stronca Sala: "Sia più attento alla città"

Agroalimentare, c'è l'intesa con la Cina
Sono casalinga: contribuisco al PIL?
Il valore economico del “lavoro” familiare di cura, educativo e di produzione

Sono casalinga: contribuisco al PIL?

Gualandris: “Il nostro sistema manageriale? Ancora fisso su regole vecchie"
intervista al vicepresidente di Fondazione Volandia

Gualandris: “Il nostro sistema manageriale? Ancora fisso su regole vecchie"

Aumenta la povertà assoluta, 5 milioni in miseria nera
Nel 2017 erano l'8,3% della popolazione

Aumenta la povertà assoluta, 5 milioni in miseria nera


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU