Pericoli sulle strade

Le mille truffe degli immigrati per ottenere la patente

Ogni etnia agiva con trucchi differenti. Gli africani con la sostituzione di persona, gli indiani con le ricetrasmittenti per suggerire le risposte e i cittadini dell'Est Europa falsificando documenti

Marco Dozio
Le mille truffe degli immigrati per ottenere la patente

Gli immigrati non riuscivano a conseguire la patente in Italia? Faticavano eccessivamente? Ecco che un’organizzazione aveva pensato a tutto. A sostituire gli esaminandi con altre persone in grado di passare l’esame, a mettere in piedi sofisticati sistemi per suggerire le risposte, a falsificare patenti straniere da convertire in patenti italiane. Il meccanismo pareva funzionare, poi è arrivata la Polizia Stradale che ha arrestato 2 persone e ne ha denunciate 30 nell’ambito dell’operazione “Gemelli diversi”, condotta con la collaborazione della Motorizzazione veronese.


Ogni etnia aveva il proprio referente e il proprio meccanismo di imbrogli
. Agli arresti un ghanese e un senegalese, oltre alle denunce per coloro che si prestavano alla sostituzione di persona con l’obiettivo di passare l’esame. Otto le denunce per cittadini indiani e pakistani che utilizzavano il metodo delle ricetrasmittenti e quindi dei suggerimenti a distanza per ottenere la promozione dei loro clienti. Mentre per i 18 denunciati originari dell’Est Europa il raggiro consisteva nella contraffazione di documenti di guida dei Paesi d’origine con cui ottenere facilmente la conversione in un’autentica patente italiana: in 5 casi quest’attività è venuta a galla in seguito a controlli su patenti ritirate per guida in stato d’ebbrezza.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU