L'ALBERGO DEGLI SPACCIATORI

Toscana, immigrati utilizzavano hotel per impacchettare droga: arrestati

Nella città di Arezzo, i carabinieri hanno arrestato 4 tunisini che erano soliti affittare due stanze di un alberto per confezionare dosi di sostanze stupefacienti

Francesco Vozza
Toscana, immigrati utilizzavano hotel per impacchettare droga: arrestati

Ad Arezzo, in Toscana, i carabinieri hanno arrestato dentro un hotel quattro immigrati di origine tunisina: gli stranieri sono stati beccati dai militari mentre erano intenti ad impacchettare delle dosi di cocaina ed eroina. Dalle indagini è emerso chiaramente che i quattro fossero soliti utilizzare sempre lo stesso albergo per confezionare la droga da vendere. All'ingresso delle forze dell'ordine dentro le due stanze in cui si trovavano gli immigrati, quest'ultimi hanno provato goffamente a sbarazzarsi delle sostanze, gettandole in un lavandino. Uno di loro ha persino tentato di ingoiare una dose. Tutto inutile: gli spacciatori sono stati arrestati ed ora dovranno affrontare il processo. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU