MERCATO DEL LUSSO

Impero Chanel: calo del fatturato, si investe sulle scarpe

Cambio di strategia per la Maison che ha scritto la storia dell'alta moda. Conti alla mano, punta sul settore delle calzature e apre la prima boutique monomarca

Elena Salvarezza
Chanel: calo del  fatturato, si vira sulle scarpe

La Cruise Collection 2016/17 "Derbies" della Maison Chanel

E' tempo di reinventarsi e costruire anche per le Maison più riconosciute al mondo e specializzate nei beni di lusso. Dopo che in questi anni la produzione Chanel ha spaziato dalla cosmetica alla gioielleria, dagli orologi agli occhiali, avviando anche negozi monomarca dedicati interamente al settore della bellezza (le Beauty Boutique), per attirare nuovi clienti, oggi, il marchio Chanel ha deciso di investire nel settore calzaturiero.

CAMBIO DI STRATEGIA 
E' dalle Hawaii che inizia il nuovo percorso di marketing della casa di moda parigina, fondata nel ventesimo secolo, da Coco Chanel. Nel centro commerciale di Honolulu "Ala Moana", è stata infatti inaugurata la prima boutique dedicata esclusivamente alle scarpe:"Le scarpe sono una parte molto importante del nostro business, quindi sarà un buon modo per attirare nuovi clienti", ha dichiarato Joyce Verde, vice presidente esecutivo della società.

I CONTI DI CASA CHANEL
Nel 2015 il fatturato dell'impero Chanel è sceso del 17% e il reddito operativo diminuito del 23%, attestandosi così a 1,60 miliardi di dollari, con un margine al 25,7% rispetto al 27,6% dell’anno precedente. Il calo del fatturato è la punta dell'iceberg nella battaglia delle vendite della Maison. Anche l'utile netto è sceso del 7%, arrestandosi a 1,34 miliardi di dollari. 

LA MAISON CHE FECE 'RIVOLUZIONE'
Nel 1909, Gabrielle Chanel, o meglio conosciuta con il nome di Coco, fondò a Parigi quella che diventò una delle più importanti aziende a livello mondiale. In un turbinio crescente di talento e popolarità, rivoluzionò il mondo dell'alta moda degli anni venti e trenta, realizzando abiti eleganti e di classe, ma dalle linee lineari e comode. Coco Chanel riuscì a coltivare un proprio stile, inconfondibile, definito, con l'intento unico di valorizzare e personalizzare l'universo femminile. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU