ACCADE A TRAPANI

Mafia: confiscati beni a imprenditore di Alcamo

Si tratta di società, immobili e automezzi industriali, per un valore di circa 10 milioni di euro. L'uomo avrebbe anche garantito assistenza e rifugio a mafiosi latitanti

Fabio Cantarella
4 milioni di euro sequestrati ad imprenditore mazarese

Società, immobili e automezzi industriali, per un valore di circa 10 milioni di euro, sono stati confiscati all'imprenditore di Alcamo (Trapani), Giuseppe Montalbano, 47 anni. Il provvedimento è stato emesso dalla sezione Misure di prevenzione del Tribunale di Trapani, su proposta della Dia coordinata dall'aggiunto della Dda di Palermo, Bernardo Petralia.

Montalbano era stato arrestato nell'ambito dell'operazione "Arca" insieme a una quarantina di indagati, a vario titolo, per associazione mafiosa, omicidio, sequestro di persona, estorsione, riciclaggio di denaro. Gli è stato anche contestato di avere garantito rifugio e assistenza a vari esponenti di cosa nostra, al tempo latitanti, tra cui il capo mandamento Vincenzo Milazzo. Espiata la condanna, Montalbano e' diventato imprenditore edile. Sospetti i flussi finanziari provenienti dalla calcestruzzi "Tre Noci".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Cerimonia Ventaglio aglio aglio
Video shock/ Maria Antonietta non ha capito la lezione delle amministrative

Boldrini: "Rimandare lo Ius Soli è un torto che non porta bene"

"Lasceremo andare Charlie con gli angeli"
Il cuore dei Gard sfonda il grigiume di ospedale e tribunali

"Lasceremo andare Charlie con gli angeli"

La bufala delle pensioni pagateci dagli immigrati
Quei Boeri indigesti per l'Italia...

La bufala delle pensioni pagate dagli immigrati

Genova, il Comune di Centrodestra trova 12 milioni per Amiu. Senza aumentare le tasse
Risorse da accantonamenti, rinegoziazioni mutui, risparmi

Genova, il Comune di Centrodestra trova 12 milioni per Amiu. Senza aumentare le tasse

Sostituiva le etichette cinesi con quelle italiane. Sequestro in Romagna
Gdf toglie da commercio 13mila capi abbigliamento

Sostituiva le etichette cinesi con quelle italiane. Sequestro in Romagna


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU