non toccate l'islam ai piddini

La Lega umbra contro le moschee. Ma la Regione fa orecchie da mercante

Il consiglio regionale ha declassato la richiesta di moratoria per l'apertura di centri di culto islamici, facendone slittare la trattazione

Redazione
La Lega umbra contro le moschee. Ma l Regione fa orecchie da mercante

La Lega Nord Umbria, con i suoi consiglieri regionali Valerio Mancini ed Emanuele Fiorini, ha scritto alla presidente dell'Assemblea legislativa, Donatella Porzi affinché "in qualità di garante della democrazia garantisca, nelle prossime assise, che gli atti presentati dalle minoranze siano discussi e votati nelle sedute assembleari all'ordine del giorno delle quali sono stati iscritti".

Il riferimento - spiega la Lega in una sua nota - è "ovviamente alla stesura dell'ordine del giorno per il prossimo consiglio regionale in programma martedì 24 ottobre, dove l'atto a firma Lega Nord e riguardante la richiesta di una moratoria per i centri culturali islamici in Umbria, è stato declassato al sesto punto della trattazione".


"L'excursus politico di tale mozione", hanno spiegato, "è ben noto ma lo ricordiamo per dovere di cronaca, essendo questo, stato protocollato il 26 gennaio 2016, restato poi in III Commissione consiliare per un anno e presentato per ben tre volte in aula". Ma nella Regione guidata dalla piddina Katiuscia Marini guai a parlare di mettere un freno al proliferar delle moschee...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU