sangue in australia

All'urlo di "Allah Akbar" uccide a coltellate due persone

L'uomo è stato arrestato, riporta il quotidiano britannico The Telegraph. La polizia, che ha definito l'attacco "senza senso", sta verificando se si tratti di un'aggressione di matrice islamica

Redazione
All'urlo di Allah Akbar uccide a coltellate due persone

Il commissario Steve Gollschewski per ora esclude la matrice islamica

Un cittadino francese di 29 anni ha accoltellato a morte una ragazza britannica di 21 anni e un uomo britannico di 30 anni in un ostello del Queensland, in Australia. L'uomo è stato arrestato, riporta il quotidiano britannico The Telegraph. La polizia, che ha definito l'attacco "senza senso", sta verificando se si tratta di un'aggressione di matrice islamica.

 

L'attacco è avvenuto nella notte di martedì in un ostello a Home Hill, una tranquilla cittadina costiera a circa 60 miglia a sud della città di Townsville nel Queensland del nord. Il trentenne britannico è in ospedale in condizioni critiche. La polizia ha detto che il francese "era legalmente in Australia con un visto temporaneo e non era noto alle autorità". Era arrivato in Australia nel mese di marzo. "Sembra aver agito da solo," ha affermato Steve Gollschewski, vice commissario del Queensland. "Era un turista e sembra non avere legami con nessuno del posto. È stato un tragico incidente. Potremmo essere di fronte ad un atto criminale puro o a qualcosa legato a problemi di salute o di droga". L'Australia ha sperimentato in passato numerosi attacchi da parte di estremisti islamici negli ultimi anni, ad opera di convertiti locali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale
obama ammassa truppe al confine russo

Il "Nobel per la pace" cerca la Terza Guerra Mondiale?

Colpo di stato in Libia, occupati tre Ministeri a Tripoli
e ora ci manderanno tutti i clandestini

Colpo di stato in Libia, occupati tre Ministeri a Tripoli


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU