Conferenza domani sera a Pescara su errori e tare ideologiche dei “sinistri” italiani

La sinistra ha fallito? Opinioni a confronto

Nel libro “La sinistra ha fallito?”, 20 intellettuali che vanno da Marcello Veneziani a Rino Cammilleri spiegano perché, per motivi storici, politici o semplicemente anagrafici, la sinistra italiana e europea ha culturalmente fallito, sebbene (ancora non per molto) riesca da qualche a parte a tenersi a galla…

Giuseppe Brienza
La sinistra ha fallito? Opinioni a confronto

La locandina della presentazione di domani sera a Pescara: ''La sinistra ha fallito? Opinioni a confronto''

Domani sera, alle ore 21, presso il locale “La Playa" di Pescara (piazza Le Laudi 2), sarà presentato il libro, a cura di Italo Inglese, dal titolo: La sinistra ha fallito? Opinioni a confronto (Introduzione di Italo Inglese, Postfazione di Riccardo Cristiano, Edizioni Solfanelli, Chieti 2020, pp. 160, € 12).

A spiegare come e perché i principali gruppi politici della sinistra italiana ed eurocontinentale abbiano fallito convertendosi al tecnoliberismo e atteggiandosi a co-promotori di un governo mondiale elitario basato su un’economia sempre più dominata dalla grande finanza, interverranno il curatore del volume e il prof. Gianni Melilla, già parlamentare di sinistra, segretario regionale della Cgil abruzzese e dal 1995 al 1997 presidente del Consiglio Regionale dell’Abruzzo. Modera il prof. Marco Presutti, consigliere del Comune di Pescara

Nel libro, che è appena uscito e può essere ordinato scrivendo una mail all’editore (edizionisolfanelli@yahoo.it), si sostiene che i processi di snazionalizzazione e di “demansionamento” dei processi democratici-elettorali dei quali sono promotori i principali gruppi della sinistra, si sono incredibilmente accresciuti durante questa crisi mondiale da Covid-19. Un tornante storico, il nostro, nel quale si stanno pericolosamente mettendo in discussione le conquiste faticosamente conseguite in Occidente in termini di condizioni di lavoro e welfare state, "con pesanti ripercussioni proprio sui lavoratori che in passato la sinistra intendeva tutelare". Non a caso, i partiti e movimenti che ancora oggi si professano laburisti o socialdemocratici sono in crisi in quasi tutta Europa, e particolarmente presso le fasce di popolazione che un tempo garantivano loro il maggiore apporto elettorale.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"
la "teologia sbagliata" di bergoglio

Papa Francesco: "L'inferno non esiste"

Scuola targata Azzolina? L’ignoranza al potere…
Spiluccando dal Borghese di ottobre

Scuola targata Azzolina? L’incapacità al potere…


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU