Passa la norma sui rimborsi ai truffati delle banche

Salta il salva-Roma, vice la linea Salvini

Il Capitano: "La Lega è soddisfatta, i debiti della Raggi non saranno pagati da tutti gli italiani ma restano in carico al sindaco"

Alfredo Lissoni
Salta il salva-Roma, vice la linea Salvini

Foto da https://www.flickr.com/people/94644932@N00

Alla fine la linea Salvini ha trionfato. La Lega ha ottenuto, dopo quattro ore di Consiglio dei Ministri, lo stralcio di gran parte della norma salva-Roma dal decreto crescita, in particolare dei commi 2,3,4,5 e 6. Una decisione che non è stata digerita dai grillini che, in piena campagna elettorale, sono tornati a bomba sul caso Siri (dimenticando il "caso Raggi") chiedendo le dimissioni del sottosegretario.


"La Lega è soddisfatta, i debiti della Raggi non saranno pagati da tutti gli italiani ma restano in carico al sindaco", ha dichiarato Salvini. Passa invece la norma sui rimborsi ai risparmiatori truffati delle banche. E il tetto dell'indennizzo diretto aumenta da 100mila a 200mila.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini impiccato, protesta la Lega
la discutibile vignetta di staino

Salvini impiccato, protesta la Lega

Conte: "L'autonomia si farà. In modo sostenibile"
il premier a milano dal governatore lombardo

Conte: "L'autonomia si farà. In modo sostenibile"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU