trovata la quadra

C'è l'accordo sulla scuola, sciopero revocato

Conte: "Il governo si è impegnato a individuare le risorse necessarie per il rinnovo dei contratti, assicurando un congruo incremento degli stipendi"

Redazione
C'è l'accordo sulla scuola, sciopero revocato

Salta lo sciopero della scuola. Nella notte il Governo ha trovato la quadra con i docenti e la protesta prevista per oggi è stata annullata. Siglato nella notte a Palazzo Chigi l'accordo tra i sindacati del mondo della scuola e il Governo, che prevede più risorse per il rinnovo contrattuale e soluzioni per il precariato.

"Consapevole di dover investire di più nella scuola, pur in un quadro di finanza pubblica che purtroppo ci pone dei vincoli, il governo si è impegnato a individuare le risorse necessarie per il rinnovo dei contratti, assicurando un congruo incremento degli stipendi", ha dichiarato a fine seduta il premier Giuseppe Conte. 
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate
inchiesta sui fondi per i richiedenti asilo

Bergamo, coop dell'accoglienza nella bufera. Lega sulle barricate

scuola
Esami di Stato del secondo ciclo

Riforma Azzolina, cosa cambia per la scuola

Scuola privata, quanto ci costi?
Istituti cattolici e IMU

Scuola privata, quanto ci costi?


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU