anelli: "E questi vorrebbero commissariare la Lombardia?”

Coronavirus, la Lega: “Appalti milionari, mascherine mai arrivate nel Lazio e..."

Mentre va di moda, in casa dem, la strategia dello scaricar su Fontana colpe inesistenti, si scopre che dove governano i compagni ne stanno succedendo di tutti i coloro

Redazione
Coronavirus, la Lega: “Appalti milionari, mascherine mai arrivate nel Lazio e..."

“Appalti milionari, mascherine acquistate e mai arrivate. Questo è quello che emerge dalla gestione dell’emergenza della Regione Lazio, governata dal leader del Pd Nicola Zingaretti. Questi sono quelli che vorrebbero commissariare la Lombardia, dopo aver minimizzato circa la gravità del virus". Così una nota del Gruppo Lega in Consiglio Regionale della Lombardia, guidato dal bergamasco Roberto Anelli, in risposta ai continui attacchi del Pd.

Già perché i dem, non sapendo più come nascondere le mancanze, gli errori, l'impreparazione, in una parola, le cazzate (scusate il francesismo) del Governo nel gestire la pandemia a livello nazionale (dopo le uscite pubbliche, a febbraio, di Conte che diceva che non c'era nessun pericolo), pensano adesso di distogliere l'attenzione del grosso pubblico scaricando su Regione Lombardia. E sulla regione più colpita. Quasi che fosse colpa dei lombardi. Peccato che quando la Lega diceva di mettere in isolamento i cinesi in arrivo in Italia i compagni starnazzassero "al razzismo" e si inventassero cene e apericena coi cinesi, per dimostrare che non vi era alcun pericolo...

Scaricare sugli innocenti. Nella strategia militare questa tecnica, ben nota agli analisti, è detta del "falso obiettivo", o, per dirla all'americana, del "nemico invisibile": in pratica si individua un bersaglio su cui concentrare l'attenzione pubblica per distoglierla dai veri responsabili. Poco importa che si tratti di un'evidente menzogna: una frottola, se ripetuta all'infinito, finisce con l'assumere il sapore della verità. E difatti nelle ultime due settimane da esponenti di quei partiti che stanno sostenendo il Governo Conte, arrivano bordate quotidiane contro Fontana (e si nasconde ciò che combinano i loro, di governatori). Dimenticandosi infine che la pandemia ha colto impreparati TUTTI, visto che quelle autorità cinesi tanto care alla Sinistra non hanno fornito a bell'apposta, per tempo, le informazioni sul virus. E ci si dimentica del fatto più importante: la Lombardia è la Regione che per prima ha fatto da argine al proliferar del virus. Altrimenti oggi l'Italia intera sarebbe contaminata, con un numeri infinitamente più alti di quelli attuali. Vediamo di non dimenticarcene.




LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il capo
violenti pestaggi e rapine a suon di botte

Baby gang terrorizzava Mantova. Arrestato il boss


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU