Nomadi che diventano sedentari

Nel campo rom animali maltrattati, rifiuti speciali accantonati, opere costruite abusivamente e tanta sporcizia

A volte le vittime non sono solo gli esseri umani, ma anche i nostri amici a quattro zampe. I Carabinieri di Treviglio sono intervenuti per sistemare tutte le irregolarità

Ismaele Rognoni
Rissa furibonda dentro il campo rom: ucciso un 37enne

Lunedì mattina una ventina di Carabinieri della compagnia di Treviglio, insieme a vigili, tecnici sanitari dell'Ospedale di Treviglio, vigili del fuoco di Bergamo e alcuni operatori comunali, hanno svolto un sopralluogo all'interno di un campo rom volto ad accertare qualora ci fossero delle irregolarità. 

Naturalmente sono state trovate moltissime infrazioni: la presenza di rifiuti speciali (pneumatici e materiale elettrico) accatastati illegalmente e che violano le norme ambientalistiche, un allevamento illecito di animali da cortile con segni di maltrattamento, la costruzione di opere abusive (tettorie e muri) e la realizzazione di collegamenti all'elettricità e al gas pericolosi e non conformi alle leggi.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU