quelli che tramano dietro le quinte

Soros? Ha finanziato la marcia anti-Trump

Da sempre accanito sostenitore della Clinton e strenue avversario del presidente eletto, ha cercato ancora una volta di mettere i bastoni fra le ruote al tycoon

Ismaele Rognoni
Soros? Ha finanziato la marcia anti-Trump

Foto ANSA

Da un'indagine del New York Times è emerso che George Soros, l'agguerrito avversario del Presidente Eletto Donald Trump, abbia dei legami molto particolari con gli sponsor della manifestazione contro il tycoon soprannominata "Marcia delle Donne"
Sostanzialmente egli sarebbe uno dei finanziatori, o avrebbe dei legami finanziari, con più di una cinquantina di partner di questa manifestazione.

Alcuni di questi legami sarebbero con associazioni come il National Action Network (vicino ad Obama), l'American Civil Liberties Union, Amnesty International, MoveOn.org (che sostennero Hillary Clinton), l'American-Islamic Relations e varie organizzazioni a tutela dei diritti degli afroamericani. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"
e fu così che sparì pyongyang

Corea del Nord: "La guerra è inevitabile"

L'Europa odierna è sulla via del tramonto: come la vecchia Unione Sovietica
il piano segreto di Merkel, Macron e Juncker

Klaus: "L'immigrazione? Voluta ad arte per annientarci"

Muslim ban, Trump ce l'ha fatta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU