teatrino buonista

Sgombero di Castelnuovo, boldriniana cerca di bloccare l'autobus degli immigrati

Rossella Muroni, deputata di Liberi e Uguali, si è messa davanti a un pullman con a bordo i migranti impedendone l'uscita dal Cara

Redazione
Sgombero di Castelnuovo, boldriniana cerca di bloccare l'autobus degli immigrati

Foto ANSA

Sono oltre 300 i migranti che hanno lasciato il Cara di Castelnuovo di Porto in 5 giorni. Di questi, 60 ospiti saranno trasferiti in varie regioni: 15 saranno portati in Umbria e 45 in Toscana. Venerdì, invece, 50 andranno in Piemonte e sabato 90 saranno distribuiti tra Emilia e Lombardia. Trenta persone sono state trasferite in Abruzzo, 30 nelle Marche e 15 in Molise. Trenta erano già stati trasferiti, soprattutto in Campania.

Nelle Marche, 11 saranno accolti in centri di accoglienza nella provincia di Ancona. Gli altri andranno alla province di Pesaro Urbino (8), Macerata (5), Fermo (3), Ascoli Piceno (3) e saranno accolti in Cas gestiti dalle Prefetture tramite associazioni e altre organizzazioni

Secondo quanto si è appreso, all'interno del centro di accoglienza di Roma, prima degli spostamenti , c'erano 552 persone: 413 uomini, 124 donne e 15 minori. Rafforzata in questi giorni la vigilanza delle forze dell'ordine davanti alla struttura con controlli all'entrata.

E immancabile il teatrino buonista. Si è messa davanti a un pullman con a bordo migranti impedendone l'uscita dal Cara di Castelnuovo di Porto. Protagonista Rossella Muroni, deputata di Liberi e Uguali. Il gesto simbolico è stato accolto con un applauso da un gruppo di persone presenti fuori dalla struttura.

"Sono molto preoccupato. Certi problemi devono essere risolti tenendo conto della condizione delle persone e delle loro fragilità. Ci sono persone che hanno sofferto terribilmente e che sono state sfruttate. Questa gente arriva da noi esausta". Lo ha detto il presidente della Cei, il card. Gualtiero Bassetti a Tv2000, commentando il trasferimento dei migranti dal Centro di accoglienza di Castelnuovo di Porto.  

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"
stupro di rimini, l'avvocatessa buonista

"Un africano non sa che in Italia non si può violentare"

Fotonotizia / Lapo: "Non chiamateli migranti, è discriminante"
dimentica che il termine è caro alla sinistra; la lega li chiama "clandestini"

Fotonotizia / Lapo: "Non chiamateli migranti, è discriminante"

Aiutiamoli a casa loro. Facile a dirsi…
La carità che uccide. Come gli aiuti dell'Occidente stanno devastando il Terzo mondo

Aiutiamoli a casa loro. Facile a dirsi…

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone
Chiuderà la storica sede in provincia di Milano

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU