renzi sfottuto, grillo beffato

Smacco a 5 stelle: Beppe si scopre europeista... poche ore prima della Brexit

Il comico: Il Movimento cinque stelle è in Europa e non ha nessuna intenzione di abbandonarla". Salvini: "Cuore, testa e orgoglio battono bugie, minacce e ricatti"

Alfredo Lissoni
Smacco a 5 stelle: Beppe si scopre europeista... poche ore prima della Brexit

Non è stata proprio una mossa geniale, quella di Beppe Grillo, che a poche ore dal voto sulla Brexit con un'inversione a U è diventato un sostenitore del Remain. "Il Movimento cinque stelle è in Europa e non ha nessuna intenzione di abbandonarla", ha scritto in un post l'euroscettico convertito e folgorato sulla via di Damasco. Come fa notare anche Repubblica, "nel post non si fa cenno al referendum sulla permanenza nell'euro promesso dal Movimento a più riprese, in caso di conquista del governo. Spicca invece una rassicurante professione di fede europeista, frutto forse anche del nuovo corso 'governativo' e 'istituzionale' culminato nella conquista di importanti comuni come Roma e Torino". "L'Italia è uno dei paesi fondatori dell'Ue, ma ci sono molte cose di questa Europa che non funzionano", ha scritto Grillo; "l'unico modo per cambiare questa 'unione' è il costante impegno istituzionale, per questo il M5S si sta battendo per trasformare l'Ue dall'interno".


Grillo non è nuovo a questi voltabandiera; il più celebre era il suo odio per i computer (che sfasciava a martellate durante i suoi spettacoli), salvo poi diventare il guru della Rete. Ma un conto sono gli show, un conto è la politica. E soprattutto un conto è combattere con gli strumenti più utili, quelli della politica e non con "vaffa" e battutine, l'euroburocrazia ed il mondo delle lobbies che affamano i popoli, cancellano le tradizioni, distruggono le economie, impongono i leader e fanno il bello ed il cattivo tempo a casa nostra. Il Matteo giusto (l'altro è adesso sfottuto da tutti i social con lo slogan "Ti prego adesso inizia a fare appelli per il SI' in Italia" e da una raffica di hashtag, primo tra tutti #portisfiga per passare a #IoVotoNO fino all'ormai celebre #ciaone) la via l'aveva indicata sin da subito. Come quando, nel 2014, incontrando a Roma la stampa estera per presentare il programma europeo ed anti-euro della Lega, aveva dichiarato: "La Ue non è riformabile: va abbattuta e riformata da capo. Prima abbattiamo il muro di Berlino a Bruxelles e prima ripartiamo".  E che in queste ore sottolinea "il coraggio dei liberi cittadini" dei britannici. "Cuore, testa e orgoglio battono bugie, minacce e ricatti", scrive su Twitter. Aggiungendo: "Ora tocca a noi". Caro Grillo, la coerenza non è negoziabile.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il mandante
parola di Sultano

Il mandante

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!
Londra, il primo cittadino musulmano non batte un colpo

Tu, islamico, ferma gli assassini maomettani!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU