più buonista di così...

Lo Stato è assente, nonnina lascia la casa ai profughi

Commossa dalle immagini televisive delle morti in mare dei migranti, ha deciso di sostituirsi ad uno Stato inefficiente e, almeno per una decina di essi, ha deciso di fare da sola

Redazione
Lo Stato è assente, nonnina lascia la casa ai profughi

Ha lasciato la propria casa per ritirarsi in una più piccola, in modo tale da ospitare una decina di migranti.

La signora non è neanche di primo pelo; si chiama Mara Gambato ed è un’arzilla e determinata nonnina novantenne di Padova.  “Come tante altre persone, nonna Mara ha visto in TV l'ennesima strage di migranti e ha provato a cercare un modo per lenire le sofferenze di coloro che giungono in Italia per le ragioni più disparate, attraversando il Mediterraneo ormai insanguinato su un barcone. L'anziana si è così rivolta a un nipote dopo aver valutato ‘l'immobilismo dello Stato e delle istituzioni”, hanno scritto i giornali locali.

E così, l'anno scorso, lasciata la casa di Sarmeola di Rubano, nel padovano (una villetta a due piani, affittata dalla donna per la metà del suo valore di mercato), la signora ha dato mandato all'associazione Percorso Vita Onlus di don Luca Favarin in modo che la casa potesse ospitare dieci migranti da Gambia e Guinea Bissau. La testimonianza del sacerdote è stata riportata da Famiglia Cristiana. “Quando ho incontrato Mara Gambato”, ha raccontato don Luca, “mi ha parlato della guerra e degli italiani all'estero e poi della difficoltà di assistere immobile a questi drammi. La mia impressione è che vedendo la tragedia quotidiana dei profughi abbia in parte rivissuto le difficoltà patite da lei, dai suoi amici e coetanei”.


Insomma, se lo Stato non si muove – o impedendo gli sbarchi o attrezzandosi per garantire a tutti un dignitoso ricovero (ma a proprie spese, non sulle spalle dei cittadini già spennati come polli) – c’è chi decide di fare da solo. Anzi, da sola. Anche se l’episodio in sé dimostra semmai l’incapacità di certi radical-chic nel gestire un problema che necessita di ben altre soluzioni, che non l’intervento saltuario di qualche cittadino. 

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"
l'annuncio del primo cittadino marco doria

Referendum, anche il sindaco di Genova si smarca: "Voto No"

Accoglie in casa 20 profughi e finisce malissimo: "Stanno distruggendo tutto"
l'accorato appello della buonista

Accoglie 20 profughi, le sfasciano la casa


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU