Biglietti e telefoni fantasma ed il trucco dello specchietto rotto

Truffe, sei denunciati dai carabinieri nel Torinese

E c'era chi vendeva cellulari Samsung a 150 euro su un sito di annunci, ma, una volta ottenuto il pagamento, non spediva i telefoni

Redazione
Truffe, sei denunciati dai carabinieri nel Torinese

Foto ANSA

Sei persone sono state denunciate venerdì dai carabinieri, nel torinese, per truffa. Un italiano di 23 anni è stato intercettato dai militari a Ciriè mentre, alla guida della sua Alfa Romeo, ha cercato di raggirare un'automobilista con la 'truffa dello specchietto'. Durante la perquisizione, sono stati sequestrati due sassi utilizzati per simulare gli incidenti e 160 euro in contanti.

Una coppia di Taranto è stata denunciata dai carabinieri di Pancalieri (Torino) per una 'truffa online'. Vendeva cellulari Samsung a 150 euro su un sito di annunci, ma, una volta ottenuto il pagamento, non spediva i telefoni. Stesso modus operandi di una 28enne di Bari che è stata denunciata dai militari di Cuorgnè per aver venduto su internet biglietti per alcuni concerti senza mai recapitarli agli acquirenti.

I militari di Chieri hanno poi intercettato due torinesi di 29 e 41 anni che avevano chiesto a un artigiano 15mila euro per aiutarlo a saldare un debito con l'Agenzia dell'entrate.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

La "difesa" del maestro di Foligno: "Era per l'integrazione"
ha messo un bimbo di colore alla berlina

La "difesa" del maestro di Foligno: "Era per l'integrazione"

Minacce contro ristoratore: poteva essere ucciso
Hanno sparato undici colpi di pistola

Minacce contro ristoratore: poteva essere ucciso

Sospettano maestra di abusi, la gonfian di botte
Avevano messo registratore su bimbo

Sospettano maestra di abusi, la gonfian di botte

I Nas abruzzesi sulle finte carni "griffate". Scattano le denunce
Spacciate per carni pregiate. emesse anche multe

I Nas abruzzesi sulle finte carni "griffate". Scattano le denunce


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU