e giggino cosa fa?

Napoli, gli sfrattati occupano gli Uffici del Comune

I senza casa chiedono di "fare presto perché sei famiglie rischiano di trovarsi per strada all'improvviso"

Redazione
Napoli, gli sfrattati occupano gli Uffici del Comune

Foto ANSA

Famiglie e attivisti del movimento 'Magnammece 'o pesone' hanno occupato a Napoli alcuni uffici dell'assessorato al Bilancio al primo piano della sede del Comune. Gli occupanti - a quanto si apprende - sono entrati dall'ingresso laterale del palazzo istituzionale mentre altri manifestanti sono davanti la sede del palazzo del Consiglio comunale dove oggi si discute di Patrimonio. Tra gli occupanti ci sono anche donne e bambini.

Si tratta delle persone che occupano da tempo un immobile in piazza Miraglia, nel cuore del centro storico di Napoli. Al momento, i manifestanti non hanno intenzione di lasciare i locali e intendono proseguire l'occupazione "a oltranza fino a che - spiegano - non sarà individuata una soluzione concreta per gli abitanti che sono a rischio sgombero".

I manifestanti spiegano anche che l'azione di forza vuole essere in qualche misura anche "un appello al sindaco de Magistris a fare presto perché queste sei famiglie rischiano di trovarsi per strada all'improvviso".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Rifugiati, l'Onu approva il Global compact on Refugees
vogliono farci invadere a tutti i costi

Rifugiati, l'Onu approva il Global Compact on Refugees

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”
Dopo il boicottaggio dei “neo-comunisti” a Pordenone…

Stasera tutto esaurito a Parma per “Red Land - Rosso Istria”

Uccise trans, trovato morto in strada
Nel Torinese, vittima aveva finito scontare condanna

Uccise trans, trovato morto in strada

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano
incuranti del via vai di mamme e bambini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU