Liberi: se non ora, quando?

Antonio Martino
Liberi: se non ora, quando?

Forse inizia a esserci qualche spunto di speranza, ma sono pessimista: i popoli europei, a ovest dell'asse linguistico tedesco (si fa per dire, a Vienna o Berlino se chiedete qualcosa in tedesco, vi rispondono nel dialetto anglosassone dei loro e nostri padroni) hanno voglia di cambiare il loro futuro di declino, ma poi basta qualche strillo della stampa di regime per essere rimessi in riga. Ormai le elezioni non servono a un tubo: prova a dire qualcosa di razionale su Europa ed euro, omosessualismo, islam ecc. , e si apre l'inferno dell'informazione dei regimi vassalli di Strasburgo-Bruxelles e di Washington. "Fascista" ormai non è la damnatio più gettonata perché lievemente sbiadita presso i giovani bacchettoni anni novanta, ma piuttosto xenofobo, omofobo, islamofobo, populista... paroline magiche presso le mandrie di buoi e pecore sempre più vecchie e rassegnate, asservite al Pensiero Unico fatto proprio anche dal Vaticano (si veda l'apoteosi di Pannella). Arrivare primi e perdere ai ballottaggi: è questo il destino dei movimenti nazionali europei, ora. In questo momento, la grande sorpresa mi pare piuttosto Donald Trump.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

Commenti

Scrivi qua il tuo commento

Caratteri rimanenti: 1500


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU