Ceruti: “Da Regione Lombardia 6,6 milioni di euro per i piccoli Comuni”

Stanziati fondi per opere di difesa del suolo nel Bresciano

“Da Regione Lombardia un ulteriore segnale di attenzione al territorio: stanziati 6,6 milioni di euro per finanziare azioni di prevenzione e di messa in sicurezza del reticolo idrico minore e per il ripristino di dissesti pericolosi"

Alfredo Lissoni
Stanziati fondi per opere di difesa del suolo nel Bresciano

“Da Regione Lombardia un ulteriore segnale di attenzione al territorio: stanziati 6,6 milioni di euro per finanziare azioni di prevenzione e di messa in sicurezza del reticolo idrico minore e per il ripristino di dissesti pericolosi. Per la Provincia di Brescia sono 38 i progetti finanziati per un totale di 3.261.870,69 euro”. Così il consigliere regionale leghista Francesca Ceruti, bresciana, commenta lo stanziamento del Bando Dissesti di Regione Lombardia. Che, su proposta dell'assessore agli Enti locali, Montagna e Piccoli Comuni Massimo Sertori, ha stanziato ulteriori 6,6 milioni di euro per tutta la Lombardia.

“Si tratta di investimenti importanti”, spiega Ceruti, membro della Commissione Ambiente e Protezione Civile del Pirellone, “atti a salvaguardare il nostro territorio particolarmente colpito dagli ultimi eventi calamitosi. Regione Lombardia interviene fattivamente a supporto degli enti locali cofinanziando, con i primi 10 milioni di euro, i Comuni con popolazione sino a 15.000 abitanti che realizzano interventi ed opere di difesa del suolo e regimazione idraulica per ripristinare situazioni di dissesto o danni causati o indotti da fenomeni naturali”.


I Comuni bresciani interessati al provvedimento sono: Gardone Riviera 89.739,00 €, Limone sul Garda 99.000,00 €, Vione 100.000,00 €, Manerbio 49.500,00 €, Iseo 5.947,50 €, Angolo Terme 99.000,00 €, Ceto 74.872,41 €, Provaglio val Sabbia 54.000,00 €, Lozio 99.000,00 €, Borno 100.000,00 €, Ossimo 99.990,00 €, Azzano Mella 89.100,00 €, Losine 87.530,83 €, Cevo 100.000,00 €, Edolo 99.900,00 €, San Gervasio Bresciano 100.000,00 €, Borgo San Giacomo 17.631,39 €, Lodrino 59.733,00 €, Toscolano Maderno 100.000,00 €, Braone 99.900,00 €, Paspardo 90.000,00 €, Bovegno 87.345,00 €, Tavernole sul Mella 99.000,00 €, Lavenone 89.900,00 €, Breno 100.000,00 €, Pavone Del Mella 41.400,00 €, Niardo 63.000,00 €, Verolavecchia 100.000,00 €, Capo di Ponte 99.450,00 €, Ponte Di Legno 90.199,80 €, Malonno 99.000,00 €, Pian Camuno 99.963,00 €, Monno 99.295,65 €, Cerveno 99.714,24 €, Serle 89.959,77 €, Cividate Camuno 99.799,10 €, Paitone 90.000,00 €, Incudine 99.000,00 €.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Migranti, Salvini: "Da Conte ennesima bugia"
premier sull'orlo di una crisi di nervi

Migranti, Salvini: "Da Conte ennesima bugia"

La parabola dei grillini: dal tonno alle sardine
Spiluccando dal Borghese di dicembre

La parabola dei grillini: dal tonno alle sardine

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”
Per salvare "il Paese che altrimenti rischia di affondare"

Salvini lancia il “Comitato di salvezza nazionale”


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU