Lettera alle senatrici

Strage di Viareggio, i familiari delle vittime chiedono le dimissioni del ministro Del Rio

Il titolare dei trasporti nella bufera per aver definito "sproporzionata" la richiesta di condanna a 16 anni per l'ex amministratore delegato di Fs Moretti

Redazione
Strage di Viareggio, i familiari delle vittime chiedono le dimissioni di Del Rio

L'incendio divampato nel 2009. Foto ANSA

Quale "rappresentante del Senato che intervenga con qualsiasi strumento in suo possesso per poter dare seguito alle gravi e pesanti dichiarazioni del ministro dei trasporti Graziano Delrio". È quanto chiede Marco Piagentini, presidente dell'associazione "Il Mondo che vorrei", che raggruppa i familiari delle vittime della strage di Viareggio del 29 giugno 2009, in una lettera inviata venerdì 23 settembre ad alcune senatrici di diversi gruppi politici, invitate a chiedere le dimissioni del ministro.

"Che siano state fatte per ignoranza o per malafede a noi poco importa - continua Piagentini -. Nuovamente ci sentiamo offesi da chi non guarda in faccia nessuno, pur di tutelare i propri interessi o i propri affiliati. Vorremmo ricordare che a causa dell'incuria dell'imperizia e della negligenza dell'uomo sono morte 32 persone, se volete possiamo venire anche in aula del Senato con le foto di 32 corpi straziati dal fuoco".

"Non lasciate passare impunite quelle parole - prosegue Piagentini - che stridono come stridevano le lamiere del treno 50325 del 29 Giugno 2009". Alle senatrici i familiari chiedono, "proprio come gesto di responsabilità e segnale forte" di attivarsi per ottenere "le dimissioni del ministro dei trasporti. Non per rivalsa o per rabbia profonda, ma per un esempio di vera e sana educazione alla responsabilità - conclude la lettera -: vero è che un uomo può sbagliare, ma da uomo e se uomo deve saper accettare e pagare le conseguenze delle sue esternazioni".

"È la richiesta del Pm: spero che i giudici abbiamo tutti gli elementi per giudicare in modo equo. Credo sia una sproporzione enorme" aveva detto il ministro mercoledì 21 settembre, commentando alla trasmissione Otto e mezzo su La7 la richiesta di condanna a 16 anni per l'ex amministratore delegato di Fs Mauro Moretti per la strage di Viareggio. "È difficile pensare che l'Ad di Fs possa avere una responsabilità così enorme - aveva aggiunto Delrio - questa richiesta va oltre la responsabilità individuale".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU