minacciata con un coltello

Varese: violentarono l'insegnante. Arrestati 4 minori

Un'educatrice ha sporto denuncia per essere stata aggredita ed aver subito violenza sessuale da parte di quattro giovani ospiti della struttura

Redazione
Varese: violentarono l'insegnante. Arrestati 4 minori

La Polizia di Stato di Varese ha arrestato quattro minorenni accusati di violenza sessuale di gruppo. Le indagini dei poliziotti del Commissariato di Busto Arsizio hanno preso avvio nel mese di marzo quando l'educatrice di una comunità di accoglienza per minori ha sporto denuncia per essere stata aggredita ed aver subito violenza sessuale da parte di quattro giovani ospiti della struttura. Grazie alle immagini delle telecamere di sorveglianza nelle zone comuni della struttura, gli investigatori hanno potuto appurare che la vittima era stata costretta dai quattro ragazzi a subire atti sessuali sotto la minaccia di un coltello.


I quattro, tutti minorenni di età compresa tra i quattordici ed i diciassette anni, sono stati ritenuti responsabili del reato di violenza sessuale di gruppo. In base al differente ruolo svolto, due, ritenuti maggiori artefici ed i più violenti, sono stati portati in carcere, mentre nei confronti degli altri, è stato disposto il collocamento in comunità.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Latina, sorprende ladro, spara e ne uccide uno
Avvocato esplode 8 colpi di pistola

Latina: sorprende ladro, spara e ne uccide uno

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"
un agente svela cosa c'è dietro gli sbarchi dalla tunisia

Immigrati, la lettera del poliziotto ad un giornale: "Ma questa è un'invasione"

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano
da tempo i cittadini dicono no al ghetto dei clandestini

Scoppia la lite nel suk di Torino, nigeriano accoltella e uccide un italiano


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU