intelligenza radical-chic

Il fidanzato della senatrice PD: selfie davanti alle macerie

Simone Coccia, compagno di Stefania Pezzopane, si immortala con un autoscatto nelle zone colpite dal terremoto. Secondo "Libero", la democratica prima condivide, poi cancella la foto

Redazione
Simone Ciocca selfie sui luoghi del sisma

Foto da pagina Facebook

Mentre nei luoghi colpiti dal devastante sisma del 24 agosto i soccorritori scavavano tra le macerie per salvare i cittadini intrappolati, ed il grande cuore dell'Italia offriva il meglio di sé, dando via ad una straordinaria gara di solidarietà, qualcuno ha (mal) pensato di palesarsi al mondo. Chi era costui? Simone Coccia, aspirante attore ed ex spogliarellista, fidanzato della senatrice del PD Stefania Pezzopane. Che prima ha annunciato sulla sua pagina Facebook di trovarsi nelle zone colpite dal terremoto, poi  si è scattato un "selfie" dietro le macerie.


La Pezzopane, secondo Libero, avrebbe prima pubblicato la foto, salvo poi cancellarla, forse per evitare polemiche. Coccia, ignaro o incapace di comprendere quanto il suo gesto fosse fuori luogo, ha scritto sul social network: "Crolli ad Amatrice e dintorni per via del terremoto. Sono partito senza pensarci due volte assieme ad un mio amico per dare una mano alle persone. Da aquilano che ha passato questa esperienza, avendo salvato vite umane non potevo stare a casa".


Intento lodevole, se non fosse stato per il selfie. Che la Rete non ha perdonato (quanti volontari, pompieri e uomini della Protezione civile avete visto farsi foto accanto alle macerie? Nessuno). E così sono volati insulti pesanti contro l'uomo. La solidarietà, infatti, non cerca clamori e ribalte, agisce dietro le quinte. Lo fa e basta, senza attendersi nemmeno un grazie. Viene da chiedersi come, di fronte ad una città devastata, al dolore dei familiari delle vittime e di coloro che in pochi minuti hanno perso tutto, si possa sentire il bisogno di postare su Facebook un autoscatto (mettersi in posa non è cronaca giornalistica, è protagonismo), ingenerando il dubbio che sia per far crescere la propria popolarità; peggio ancora, c'è da domandarsi come possa una Senatrice della Repubblica trovare condivisibile  - anzi, condividere sui social - un simile comportamento.





LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

L'America di Trump dice NO!
Intervista a George G. Lombardi

L'America di Trump dice NO!

La Consulta boccia la Legge Madia. La Lega: "Sentenza storica"
le mani di renzi sulla pubblica amministraZIONE

La Consulta boccia la Legge Madia. La Lega: "Sentenza storica"

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...
come dire la verità ridendo e scherzando

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU