Il raid punitivo di San Cono

Il Gip non convalida il fermo dei tre italiani, ma dispone i domiciliari

Antonino Spitale, Giacomo e Davide Severo dovranno anche indossare il braccialetto elettronico. Sono accusati di tentato omicidio aggravato dalla discriminazione razziale

Fabio Cantarella
Il Gip non convalida il fermo dei tre italiani, ma dispone i domiciliari

Il Giudice per le indagini preliminari di Caltagirone Ettore Cavallaro, ha disposto la misura degli arresti domiciliari, con l'obbligo dell'uso del braccialetto elettronico, nei confronti dei tre italiani accusati di avere pestato con colpi di mazze da baseball quattro minorenni egiziani, due sedicenni e due diciassettenni, il 20 agosto scorso, a San Cono, nel Catanese.

Il Gip non ha quindi convalidato il fermo eseguito dei carabinieri non ritenendo sussistente il pericolo di fuga, ma ha comunque emesso un'ordinanza restrittiva nei confronti di Antonino Spitale, di 18 anni, e dei fratelli Giacomo e Davide Severo, di 32 e 23 anni. I reati contestati sono tentativo di omicidio e lesioni aggravati dai futili motivi e dalla discriminazione etnica o razziale nei confronti di "non appartenenti al paese" di San Cono.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bello figo o brutto sbronzo?
visto da un cattolico

Bello Figo o brutto sbronzo?

Si è dimesso
renzi al colle da mattarella

Si è dimesso. Ora al voto!

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...
come james dean in gioventù bruciata

"Bello Figo"? Rappresenta il sogno degli immigrati...

Compagni, la festa è finita...
cala il sipario sul bomba

Compagni, la festa è finita...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU