Clamorosa retromarcia

Incredibile! Anche Prodi ammette che l'Unione Europea è una fregatura

Europeista convinto, dopo essere stato per 5 anni presidente della Commissione europea, il "mortadella" boccia l'Ue su tutti i fronti: "Ha abbandonato l'Italia"

Redazione
Incredibile! Anche Prodi ammette che l'Unione Europea è una fregatura

Romano Prodi. Foto ANSA

Mercoledì 24 agosto, mentre tutti erano concentrati sulle notizie relative al terremoto, a Rimini è avvenuto un miracolo. L'ex presidente del Consiglio ed ex presidente della Commissione Europea, quel Romano Prodi che ricordavamo europeista convinto, al Meeting di CL ha sbalordito tutti criticando pesantemente quell'Unione Europea che solo pochi anni fa riteneva una sua creatura. Una bocciatura su tutti i fronti, quella di "mortadella", dalla politica estera alla gestione dei flussi migratori: "L'Unione ha abbandonato l'Italia".

L'ex premier ha usato parole molto critiche contro Bruxelles: parlando dei flussi, non ha nascosto le responsabilità dell'Ue ed è arrivato ad ammettere il ruolo di contenimento degli sbarchi attuato da Gheddafi, prima che fosse eliminato lasciando che la Libia sprofondasse nel caos. "Quante volte", ha fatto notare Prodi, "Gheddafi ha minacciato di mandare i barconi? Tantissime volte, ma non lo ha mai fatto perché c'era uno Stato, si discuteva, si gestiva il problema". Sull'immigrazione, "la Ue si è già giocata grande parte del suo futuro".

"Il problema", ha aggiunto, "è che l'Europa è mezza cotta e mezza cruda, e i cibi così non piacciono". "Noi l'avevamo pensata nello slancio della solidarietà, dell'allargamento, dell'euro che era il primo passo per passi successivi, invece", ha affermato, "la paura ci ha portati indietro". A chi gli ha chiesto cosa si debba fare ora, Prodi ha risposto: "Avere una politica unica. Anche prima in Libia l'immigrazione c'era, ma era guidata, un fenomeno gestito. Adesso con le guerre in Siria e Libia ha creato paura, è diventata una tragedia".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...
come dire la verità ridendo e scherzando

Schiforma Renzi: Sabina Guzzanti imita la Boschi e...


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU