Quasi 300 morti e 400 feriti

Sisma, sale il bilancio e arrivano gli sciacalli. Salvini: "Schifosi". #TerremotoItalia

Arrestato ad Amatrice un pluripregiudicato che tentava di introdursi in un'abitazione forzandone la porta con un cacciavite

Redazione
Sisma, sale il bilancio: 250 morti e 365 feriti. E arrivano gli sciacalli. Salvini: "Schifosi. #TerremotoItalia"

Foto ANSA

Sono 267 i morti finora estratti dalle macerie del comune di Amatrice. Lo ha detto il sindaco Sergio Pirozzi il quale ha poi ribadito come secondo i calcoli manchino all'appello almeno altre 15 persone tra le quali due bambini nel centro storico, a Via Cola. L'ultimo aggiornamento ufficiale del Dipartimento della Protezione Civile parla di 250 morti. Il numero dei feriti ospedalizzati è salito a 365. Fabrizio Curcio, capo del Dipartimento della Protezione Civile, teme però che il bilancio in termini di vittime, "possa essere di dimensioni peggiori di quello dell'Aquila dove i morti furono 309".

Grande mobilitazione di tecnici specializzati: 1.027 Vigili del Fuoco provenienti da tutta Italia, di cui 99 nuclei ricerca e salvataggio in ambiente urbano, 13 nuclei personale tecnico per verifiche statiche e messa in sicurezza edifici, 5 nuclei ricerca pericolosità, 57 soccorritori specializzati in ambienti impervi e ostili, 32 unità cinofile, 40 sezioni operative e 30 gruppi operativi speciali movimento terra. Sono operativi 6 elicotteri, 2 droni, 400 mezzi di soccorso. Nei luoghi colpiti dall'evento sismico, inoltre, ci sono 1.110 operatori della sicurezza, di cui 607 unità nei Comuni di Amatrice e Accumoli, 322 nel Comune di Arquata del Tronto, 5 nel comune di Perugia e 176 unità della Polizia Stradale, per servizi di viabilità e presidio degli assi viari nelle aree interessate.

Ed intanto è gara di solidarietà da tutta Italia. Gli ultras dell'Aquila Calcio hanno aperto una carta Poste Pay Evolution dotata di codice Iban per consentire alle tifoserie di tutta Italia, ma anche a singoli cittadini, di versare fondi con una semplice ricarica presso qualsiasi tabaccheria o ufficio postale. L'indirizzo email dei promotori è ultrasperamatrice@gmail.com, il numero della carta 5333171033106390. Tra le altre iniziative, sono stati inviati 400 pasti ad Amatrice tramite il Comune dell'Aquila, cucinati dai fratelli Danaschi che da anni nel capoluogo si occupano di ristorazione. Un forno cittadino ha invece provveduto all'invio di 4 quintali di pane. Il gruppo di acquisto "Cose che capitano" sta organizzando un punto di raccolta di coperte, sacchi a pelo e abbigliamento mentre a Pizzoli (L'Aquila) viene messa a disposizione di una qualsiasi giovane coppia di Amatrice una camera matrimoniale con bagno e doccia privati contattando il numero 3487104584.

Sospesa invece a Roma la raccolta di cibo e vestiti, mentre prosegue quella dei fondi. Sono le indicazioni - informa il Campidoglio - della Protezione Civile che coordina il lavoro di assistenza per le vittime del sisma. Nel pomeriggio di giovedì, intanto, è partita la prima colonna di aiuti della città di Roma per il campo base di Cittareale. Il materiale verrà distribuito presso il Campo Regione Lazio di Amatrice.

Ma non son tutte rose e fiori. Oltre agli angeli, ci sono i diavoli. Ad Amatrice c'è stato il primo arresto per sciacallaggio. I carabinieri hanno arrestato un 45enne originario di Napoli, pluripregiudicato, che tentava di introdursi in un'abitazione forzandone la porta con un cacciavite. Visti i militari, l'uomo si è dato alla fuga. Bloccato, ha ingaggiato una colluttazione con i carabinieri, che lo hanno arrestato. I militari hanno riportato lievi lesioni, guaribili in 6 giorni. "Per sciacalli pronti a rubare sulle macerie del terremoto io vorrei almeno 10 anni di galera ai lavori forzati. Schifosi. #TerremotoItalia". Lo scrive, in un tweet, il leader della Lega Nord Matteo Salvini.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU