pandemia e litigi

Fase 2, Salvini: "Il Governo ci ascolti o basta concordia nazionale"

L'attacco a Berlusconi: "Io spero che nessuno abbia l'intenzione di fare la stampella al governo. Magari per consentire a qualcuno di fare il ministro per sei mesi"

Redazione
Fase 2, Salvini: "Il Governo ci ascolti o basta concordia nazionale"

Foto Wikipedia

"Noi il primo maggio, festa dei lavoratori, presenteremo un grande piano di ricostruzione nazionale, ci stiamo lavorando duramente. Se vedremo una serietà diversa da quella vista fin qui... E poi vorremmo un segnale immediato sull'abbattimento della burocrazia". Così il leader della Lega, Matteo Salvini, in un'intervista al Corriere della sera parla del dialogo col governo, che finora non è decollato: "Qui siamo al giorno 45 di chiusura... Noi abbiamo esercitato per 40 giorni l'arte del dialogo, della pacatezza, del velluto. E abbiamo presentato 204 emendamenti costruttivi al decreto Cura Italia. Tutte cose concordate una per una con commercianti, agricoltori, medici, sindacati. Risultato: 203 emendamenti bocciati", lamenta Salvini.

Che ribadisce il no al Mes, perché "lo pagheremo con il sangue". Sul punto, il leader leghista accenna anche alla diversa posizione assunta da Berlusconi: "Ho sentito Berlusconi pochi giorni fa. Abbiamo parlato di industria, di pubblicità, di fatturati e di problemi veri. Poi, se ne è uscito per tre giorni di fila dicendo 'viva il Mes'... Mi dispiace che lui si sia aggiunto a Prodi e a Monti, mi sembra di ritornare al 2011. Che cosa le devo dire? Io spero che nessuno abbia l'intenzione di fare la stampella al governo. Magari per consentire a qualcuno di fare il ministro per sei mesi".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

I seguaci del demonio? Sono fra noi
nuovo ordine mondiale - 4

I seguaci del demonio? Sono fra noi

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega

Progetto covid: "Sterminate il mondo"
nuovo ordine mondiale - 3

Progetto covid: "Sterminate il mondo"

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega
è arrivato un bastimento carico di...

Gli immigrati sbarcano a Olbia. La protesta della Lega


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU