si sa da anni ma...

Jihad, matrimonio con lavaggio del cervello

Due giorni dopo un attentato al Cairo all’organizzazione clandestina di matrimoni erano arrivate "due richieste urgenti con offerte di pagamento raddoppiate"

Redazione
Jihad, matrimonio con lavaggio del cervello

Il sospetto che integralisti islamici reclutino giovani donne (perlopiù ex prostitute marocchine) da “dare in premio” ad aspiranti kamikaze e a “convertiti” italiani, presi al laccio del fondamentalismo, era già stato manifestato nel 1999 sulla mailing list Islamitalia. Il fatto era stato dato per certo da un autorevole imam romano e confermato da un webmaster vigevanese, convertito. Sedici anni dopo anche l’ANSA è arrivata ad analoghe conclusioni, in un’inchiesta ripresa a titoli cubitali dalla stampa estera (ma si sa, in Italia siamo come i mariti cornuti, gli ultimi a saperlo).


Riferendosi a fatti romani, l’agenzia di stampa riferiva dell'esistenza di un dossier che “denunciava, nella Capitale, l’esistenza di un’organizzazione che aveva messo in piedi un sistema dei matrimoni combinati tra italiani indigenti e immigrati, per il rilascio del permesso di soggiorno". Affatto casualmente, due giorni dopo un attentato al Cairo all’organizzazione clandestina erano  arrivate "due richieste urgenti con offerte di pagamento raddoppiate", in particolare quelle di un siriano, che aveva concluso la trattativa mentre era in attesa nel deserto.


In generale, le tariffe pagate dagli stessi immigrati alla rete clandestina che combinava i matrimoni erano di alcune migliaia di euro. L’Antiterrorismo della Questura di Roma aveva sospettato il rischio di infiltrazioni terroristiche nei matrimoni combinati. Si tratta di una tecnica nuova (per gli italiani; già datata, in realtà) del terrorismo per accalappiare nuovi adepti: il matrimonio con lavaggio del cervello.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU