Truffe extracomunitarie

Immigrati truffano gli esami per la patente di guida

E' accaduto due volte a Lecco. Protagonisti della vicenda un ghanese ed un egiziano che prendevano il posto o suggerivano a coloro che invece avrebbero dovuto sostenere l'esame

Ismaele Rognoni
Le mille truffe degli immigrati per ottenere la patente

Forse nei loro paesi non serve una patente per salire su un cammello o su un elefante, ma qui in Italia esistono delle leggi e degli esami. Pertanto le risorse boldriniane si sono inventate dei metodi per provare a fregarci, ma così non è stato.
Infatti a Lecco, nella scorsa settimana, sono stati due gli episodi di truffa commessi da degli extracomunitari che sono stati sventati dalla solerzia delle nostre Forze dell'Ordine.

Mercoledì gli agenti di Polizia hanno bloccato un cittadino originario del Ghana, di quarantuno anni, che possedeva dei documenti (pure falsi) intestati ad un suo connazionale e che si era sostituito a questa persona per effettuare l'esame della patente.
Venerdì, invece, i responsabili della Motorizzazione hanno nuovamente chiesto l'intervento delle Forze dell'Ordine dato che un egiziano stava svolgendo l'esame della patente di guida con una telecamere ed un modem gsm, nascosti all'interno della felpa, attraverso cui riceveva le risposte ai quesiti


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita
carpi, Vittima 19enne per bottino da 100 euro

Tunisino lo sfregia al volto per rapinarlo, ragazzo rovinato a vita

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo
soccorsi e portati in un campo profughi a Khoms

La Libia stoppa un barcone con 158 a bordo

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Immigrati, chi ci campa?
accoglienza e bastonate

Immigrati, chi ci campa?


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU