dure critiche da pechino

Brexit: anche la Cina trema

"La scelta inglese rappresenta un passo indietro e apre un vaso di Pandora in Europa". Il duro giudizio arriva dal Global Times

Alfredo Lissoni
Brexit: anche la Cina trema

Prosegue il terorrismo psicologico da parte degli euroentusiasti, cornuti e mazziati dopo il risultato del voto britannico. "La Brexit rappresenta un passo indietro e apre un vaso di Pandora in Europa". Il giudizio duro sulla vittoria del fronte del "leave" al referendum sull'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea arriva dal Global Times, il quotidiano di Pechino più esplicito nei temi di politica estera. Più in generale, la stampa cinese si interroga sullo stato di salute dell'Unione Europea, secondo partner commerciale di Pechino, e sugli scenari che si aprono dopo la Brexit.


A dominare, sono i timori di instabilità nel continente, e a finire sotto accusa è anche l'istituzione stessa del referendum. In un editoriale pubblicato ieri, il giornale cinese critica senza mezze misure la scelta degli elettori britannici, allontanandosi molto dalla reazione ufficiale di ieri del ministero degli Esteri cinese, che ribadiva il rispetto per la scelta e continuava a sostenere i processo di integrazione europea. "La vittoria di misura apre probabilmente un vaso di Pandora in Europa, spingendo il continente nel caos", scrive il Global Times, con la possibilità di nuovi referendum simili a quello britannico anche in Olanda e Francia. L'esito del referendum mostra "una nazione che chiude la porta al mondo".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più
i nostri anziani trattati come parassiti

Il rammarico di Padoan: gli italiani non crepano più

Non solo via mare: drone svela l'esodo biblico attraverso la Slovenia
Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata
chiusi, Polizia trova 2.500 kg parmigiano sottratto

Il formaggio puzza. Furgone bloccato per un controllo: era merce rubata

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo
non la lasciano in pace neanche da morta

Trento, c'è Yara nel dossier del pedofilo

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo
salvini: "avanza il Partito della Libertà da sempre alleato della Lega"

Austria: Kurz asfalta i "buonisti". La Destra di Strache va al governo


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU