progetto tutto italiano

Plato a caccia del gemello della Terra

Cercherà le stelle con caratteristiche, dimensione, temperatura, e composizione, adatte ad ospitare pianeti che potenzialmente possano portare allo sviluppo della vita

Alfredo Lissoni
Plato a caccia del  gemello della Terra

Made in Padova il cuore della sonda Plato, nome della missione spaziale, adottata dall'Esa nel recente incontro di Madrid, che dal 2024 cercherà un possibile 'gemello' della Terra, esplorando un milione di stelle fuori del sistema solare. E proprio nella città dove Galileo 400 anni fa alzò per la prima volta il suo cannocchiale al cielo, sono stati progettati da un gruppo di ricercatori dell'Inaf-Osservatorio Astronomico i 26 "occhi" di Plato, un sistema di telescopi che andranno a caccia di esopianeti grazie al loro enorme campo visivo, che permetterà di osservare contemporaneamente immense zone di cielo.

Una volta lanciato, Plato sorveglierà un milione di stelle per oltre 4 anni, cercando di individuare quelle con caratteristiche, dimensione, temperatura, e composizione, adatte ad ospitare pianeti che potenzialmente possano portare allo sviluppo della vita. Progettati a Padova, i 26 telescopi verranno realizzati nei laboratori della Leonardo di Firenze, in collaborazione con l'Università di Berna.



LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Migranti, Salvini: "Da Conte ennesima bugia"
premier sull'orlo di una crisi di nervi

Migranti, Salvini: "Da Conte ennesima bugia"

La parabola dei grillini: dal tonno alle sardine
Spiluccando dal Borghese di dicembre

La parabola dei grillini: dal tonno alle sardine

Contattare gli alieni si può. Ecco come
arriva il libro-inchiesta di antonio di gaetano

Contattare gli alieni si può. Ecco come

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

Osservato il punto più lontano della Via Lattea
Ora la mappa della galassia è più completa

Osservato il punto più lontano della Via Lattea


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU