"Debito a massimi dopoguerra, minaccia crisi future"

Bri: "Da protezionismo rischi per la crescita"

"L'aumento di incertezza dovuto alle prime mosse protezionistiche, e il tono degli scambi verbali fra paesi, hanno inibito gli investimenti"

Redazione
Bri: "Da protezionismo rischi per la crescita"

L'escalation delle misure protezionistiche potrebbe avere un impatto "molto significativo" se dovesse anticipare una minaccia al libero commercio globale, e "ci sono già segni che l'aumento di incertezza dovuto alle prime mosse protezionistiche, e il tono degli scambi verbali fra paesi, abbiano inibito gli investimenti". Lo scrive la Banca dei regolamenti internazionali, secondo cui i rischi per la crescita "sono concreti".

L'economia globale può riuscire a "navigare le acque agitate" dei rischi che l'attendono in futuro. Ma "anche in questo caso, quasi inevitabilmente, con il sostegno di condizioni finanziarie favorevoli, gli squilibri e soprattutto il debito pubblico potrebbero salire ulteriormente" dopo aver raggiunto oggi "i massimi dal dopoguerra", avverte inoltre la Bri.
   

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Perfino Cacciari da ragione a Salvini
"PRIMA GLI INTELLETTUALI!"

Perfino Cacciari dà ragione a Salvini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU