due container nel centro di prima accoglienza

Reggio, Coldiretti regala le docce agli immigrati

"Abbiamo il dovere", ha detto Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria, "di combattere lo sfruttamento che si alimenta dalle distorsioni lungo la filiera".

Redazione
Reggio, Coldiretti regala le docce agli immigrati

Foto ANSA

Due container dotati di docce e spogliatoio sono stati donati al sindaco di San Ferdinando dalla Coldiretti e installati nel campo di prima accoglienza, la nuova struttura realizzata nelle vicinanze della vecchia tendopoli. Un gesto, spiega Coldiretti, che deve servire a continuare a comporre i tasselli per sostituire alla "logica del ghetto" quello della "dignitosa ospitalità per i lavoratori".


Il container è stato possibile grazie alla campagna svolta nelle piazze e Mercati di Campagna Amica da Coldiretti Calabria e Focsiv (Federazione organismi cristiani di servizio internazionale volontario) "abbiamo riso per una cosa seria". "E' una svolta, nei fatti - ha sottolineato il Prefetto di Reggio Calabria Michele di Bari - perché è il primo intervento da parte di un'associazione che rappresenta i datori di lavoro".


"Abbiamo il dovere - ha detto Pietro Molinaro, presidente di Coldiretti Calabria - di combattere lo sfruttamento che si alimenta dalle distorsioni lungo la filiera".

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca
cortocircuito grillino: "non ha riformato il csm"

Salvini vittima dei pm, ma Bonafede lo attacca

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente
smascherate le bugie dei compagni. adesso chi paga?

Zona rossa a Bergamo? Toccava al Governo. Fontana è innocente

Napoli, documenti falsi per immigrati: due arresti
Pacchetto criminale per migranti di diverse parti del mondo

Napoli, documenti falsi per immigrati: due arresti

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone
Chiuderà la storica sede in provincia di Milano

Onlus Peppino Vismara: aiuta i bisognosi, ma licenzia 105 persone


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU