NELL'AGRIGENTINO

Sbarcano in 400 e si danno alla fuga tra le campagne e la statale 115

Città sempre più insicure. Già 5000 sbarchi quest'anno, mentre con Matteo Salvini furono appena 1361

Fabio Cantarella
Sbarcano in 400 e si danno alla fuga tra le campagne e la statale 115

Sono sbarcati in 400 a Palma di Montechiaro, nell’Agrigentino, e si sono dati alla fuga per le campagne. A lasciarli a due passi dalla riva sarebbe stata una nave datasi subito alla fuga in mare aperto. Le forze dell'ordine stanno rastrellando l’area anche con un elicottero. Alcuni migranti, in barba anche alle norme anti-covid19 cui sono costretti gli italiani da mesi, hanno raggiunto la statale 115, lungo la quale stanno chiedendo acqua e passaggi agli automobilisti in transito.

Secondo i dati del Viminale, sono già ben 4.445 i migranti arrivati quest’anno in Italia, ai quali si aggiungono i circa 450 giunti oggi sulla costa dell’Agrigentino e sull’isola di Linosa e i circa 70 sbarcati ieri tra Lampedusa e Marsala. Nello stesso periodo del 2019, quando a guidare il ministero dell'Interno c'era il leader della Lega Matteo Salvini, gli arrivi erano stati decisamente inferiori, appena un quarto rispetto a quest'anno: 1.361 per l'esattezza.

Nessuno mette in dubbio che la vita di queste persone vada tutelata in tutti i modi possibili, ma non si può più accettare questa ipocrita politica buonista che si strappa le vesti per farli sbarcare e poi se ne frega delle condizioni in cui vivono queste persone. Spesso vittime del caporalato o a lavare vetri ai semafori, peggio ancora reclutate dalla criminalità organizzata per lo spaccio e per altre attività illecite. Col risultato che le nostre città sono sempre più insicure. E tutto questo mentre quell'Europa che dovrebbe bloccare gli sbarchi e migliorare le condizioni di vita di questi popoli, se la guarda da lontano rifiutando, di fatto, anche la ripartizione dei migranti giunti sulle coste italiane.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Immigrati, dopo lo sbarco a Noto i poliziotti finiscono in isolamento
SE ARROSTISCONO GATTI, SONO POVERI AFFAMATI, SE SEVIZIANO UCCELLI, SONO DISAGIATI..
SCHEGGE DVRACRVXIANE

Se arrostiscono gatti...

Traffico di droga a Matera, arrestate tre "risorse"
in manette trafficante albanese e due fiancheggiatori

Traffico di droga a Matera, arrestate tre "risorse"


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU