Si comincerà forse domani, dopo esiti Enea assenza radioattività

Morte di Fadil, indagini a 360 gradi

Si prenderà in considerazione ogni aspetto, dall'avvelenamento per intossicazione da metalli o altro alla morte naturale per malattia rara fino a quello genetico

Redazione
Morte di Fadil, indagini a 360 gradi

Foto ANSA

L'autopsia sul corpo di Imane Fadil, deceduta in circostanze misteriose lo scorso 1 marzo, indagherà a 360 gradi e quindi su ogni possibile causa della morte della modella. E' quanto è stato riferito in Procura a Milano dove è stata aperta un'inchiesta per omicidio volontario.

Gli esami autoptici cominceranno forse domani, in quanto si è ancora in attesa dell'esito degli ultimi test effettuati dai laboratori dell'Enea di Roma sull'assenza di tracce di radioattività nel corpo della 34enne. Per i risultati dell'autopsia, si prevede, bisognerà aspettare almeno un mese in quanto il quesito ha molte specifiche poiché prenderà in considerazione ogni aspetto, dall'avvelenamento per intossicazione da metalli o altro alla morte naturale per malattia rara fino a quello genetico.


La famiglia di Imane Fadil "non ha tesi precostituite, vuole sapere la verità e si affida al lavoro della magistratura, ai pm che stanno facendo un lavoro ottimo", ha detto il nuovo legale della famiglia, l'avvocato Mirko Mazzali.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia
il prof bruno galli: "sacrificata al salva-poltrone"

Il Governo MaZinga mette una pietra tombale sull'Autonomia

Fotonotizia / Torna il acqua la nave dei centri sociali
salvini: "Spero che nessuno pensi a un governo dei porti aperti"

Fotonotizia / Torna in acqua la nave dei centri sociali

Milano, il sindaco Pd dice no all'Autonomia. Protesta la Lega
Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata
Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata

Pola 18 Agosto 1946: la strage dimenticata

“Siamo tutti sulla stessa barca”? Certo, ma cominciando dagli italiani...
Don Piacentini: ora i centri sociali e l’ultrasinistra ne disturbano pure la Messa

“Siamo tutti sulla stessa barca”? Certo, ma cominciamo dagli italiani...

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia

E per alcuni fu "reddito di scrocconeria"...
l'inchiesta shock di la7 in sicilia

E per alcuni fu "reddito di scrocconeria"...


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU