A Piacenza, un papà scende in campo e cerca di colpire ragazzo

Partita tra teenager finisce in rissa, botte anche dei genitori

La situazione è precipitata quando un calciatore della squadra piacentina, reagendo a una manata di un avversario, ha colpito un coetaneo mandandolo al tappeto

Redazione
Partita tra teenager finisce in rissa, botte anche dei genitori

Foto ANSA

Botte tra ragazzini durante una partita di calcio e genitori che scendono in campo per partecipare alla rissa. È successo nel secondo tempo della gara tra Libertaspes (Piacenza) e Pallavicino (Parma) valevole per il campionato Allievi interprovinciali e disputatasi ieri a Mortizza, frazione di Piacenza.

Dopo qualche scaramuccia tra i giocatori, sedicenni, probabilmente a seguito di 'ruggini' risalenti alla gara di andata, la situazione è precipitata quando un calciatore della squadra piacentina, reagendo a una 'manata' di un avversario, ha colpito un coetaneo mandandolo al 'tappeto'. Quest'ultimo ha dovuto ricorrere alle cure del pronto soccorso ma è stato dimesso nel pomeriggio.

A quel punto si è infiammata la rissa e i dirigenti hanno tentato invano di sedarla. Come se non bastasse, dalle tribune è sceso in campo il papà di un calciatore del Pallavicino che ha cercato di colpire il ragazzo che aveva mandato al tappeto l'avversario.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni. Che scoppia a piangere
rabbia e indignazione per la "sparata" del sultano

"Morirai da martire!". Così Erdogan "consola" una bimba di sei anni

Corruzione, assolto Platini: "È la fine di un incubo"
"Finalmente la verità viene fuori"

Corruzione, assolto Platini: "È la fine di un incubo"

Tutti uniti nello sport, senza limiti
“Folgore No Limits”: questo venerdì a Livorno la sesta edizione

Tutti uniti nello sport, senza limiti


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU