quelle polemiche fuori luogo...

Coronavirus, a Napoli c'è chi se la prende con chi è in prima linea

Corbetta (Lega): “Basta insulti alla sanità lombarda, qui abbiamo sempre accolto i pazienti di tutta Italia e stiamo lottando con coraggio”

Redazione
Coronavirus, è bollettino di guerra

“Davvero incredibili le accuse di Fedele Clemente, ex presidente del 118, che da Napoli non solo accusa il Nord, e la Lombardia in particolare, di non avere una sanità all’altezza di questa situazione ma critica l’intero sistema sanitario della nostra regione. Clemente deve solo vergognarsi: negli ospedali lombardi c’è gente eroica che non si tira indietro e mette a rischio la propria vita per curare i malati”. Così Alessandro Corbetta, consigliere regionale della Lega, che prosegue: “Cosa dovremmo dire allora dei sistemi sanitari del Sud, da cui predica Clemente? Non mi pare che negli ultimi 20 anni ci siano stati pazienti partiti dal nord per andare a curarsi negli ospedali del sud, ma è avvenuto l’esatto contrario. Il tanto vituperato sistema sanitario lombardo è quello che ha accolto nei propri ospedali centinaia di migliaia di pazienti provenienti dalle regioni meridionali del Paese, tanto che si parla di turismo sanitario, con strutture create proprio per questa tipologia di accoglienza destinate alle famiglie dei pazienti. Ma soprattutto il nostro sistema è quello che sta lavorando incessantemente per fronteggiare questo virus, con medici e infermieri preparati che rischiano di ammalarsi e lavorano senza sosta giorno e notte”.

“Il sistema sanitario della Lombardia, bilanciato fra pubblico e privato, pur con tutti i suoi migliorabili aspetti, resta un modello che ha funzionato e sta funzionando anche in questa terribile emergenza”. “Sicuramente la Lombardia – conclude Corbetta – non ha nulla da imparare dai sistemi sanitari della Campania, un sistema dove il 50% delle strutture sanitarie sarebbe sprovvista dei certificati previsti dalle norme. Il presidente De Luca questo lo sa ed è giustamente terrorizzato da ciò che potrebbe accadere in Campania se il contagio dovesse sciaguratamente arrivare agli stessi livelli che abbiamo qui”.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida
i loro colleghi hanno buttato a terra un anziano

Buffalo, si dimettono 57 agenti della squadra rapida

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Lei non è la moglie...
fa i pistolotti moraleggianti agli altri e poi...

Marco Travaglio, il bacio galeotto. Perché lei non è la moglie...

Ancora una commemorazione che non appassiona e non unisce gli italiani
2 Giugno: Festa della Repubblica… un tuffo nella storia

Ancora una commemorazione che non appassiona e non unisce gli italiani

Urina per strada, gliele suonano con il casco della moto
firenze, ventenne le prende da un passante

Urina per strada, gliele suonano con il casco della moto

Quanto si muore di Aids in Italia
Hiv e Aids, gli ultimi dati dell'Istituto superiore di sanità

Quanto si muore di Aids in Italia


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU