Incastrate dalle telecamere

Usavano violenza sui bambini di sei anni: due maestre arrestate a Reggio Calabria

"Le docenti maltrattavano alcuni degli alunni minorenni, a loro affidati per ragioni di educazione, istruzione, cura e custodia, utilizzando violenza"

Redazione
Maltrattavano i loro alunni di sei anni: due maestre arrestate a Reggio Calabria

Foto ANSA

Due insegnanti di una scuola pubblica di Reggio Calabria, di 37 e 61 anni, sono state arrestate giovedì mattina dai finanzieri del comando provinciale della città dello Stretto con l'accusa di maltrattamenti aggravati e continuati nei confronti di bambini di sei anni loro affidati.

In particolare, "le due docenti maltrattavano alcuni degli alunni minorenni, a loro affidati per ragioni di educazione, istruzione, cura e custodia, utilizzando violenza contro di loro". A dare il via alle indagini, la denuncia di una madre preoccupata per il cambiamento d'umore e del comportamento delle sue due figlie, sintomo dell'allarmante livello di malessere raggiunto dalle bambine.

Le indagini, coordinate dal procuratore capo Federico Cafiero de Raho, coadiuvato dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e dal sostituto procuratore Teodoro Catananti, sono state svolte anche mediante l'installazione di alcune telecamere e dispositivi di registrazione ambientali dislocati all'interno dell'aula in cui si ipotizzava si sarebbero potute perpetrare le condotte illecite delle docenti.

Le registrazioni audio-video avrebbero confermato le violenze. Espletate le formalità di rito le due donne, R.G. E D. G., sono state poste agli arresti domiciliari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

"Vogliamo fare i poliziotti"
Parla Massimiliano Pirola, esponente del SAP di Milano

Tutele zero per noi poliziotti

Si finge medico, abusa di una donna
a PORTO SANT'ELPIDIO nelle marche

Si finge medico, abusa di una donna

Milano: senzatetto tra paura e gelo
Milano: senzatetto sempre più a rischio aggressioni in balia di notti gelide

Senzatetto: "Dormitori sporchi, meglio la strada anche se abbiamo paura"


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU