Incastrate dalle telecamere

Usavano violenza sui bambini di sei anni: due maestre arrestate a Reggio Calabria

"Le docenti maltrattavano alcuni degli alunni minorenni, a loro affidati per ragioni di educazione, istruzione, cura e custodia, utilizzando violenza"

Redazione
Maltrattavano i loro alunni di sei anni: due maestre arrestate a Reggio Calabria

Foto ANSA

Due insegnanti di una scuola pubblica di Reggio Calabria, di 37 e 61 anni, sono state arrestate giovedì mattina dai finanzieri del comando provinciale della città dello Stretto con l'accusa di maltrattamenti aggravati e continuati nei confronti di bambini di sei anni loro affidati.

In particolare, "le due docenti maltrattavano alcuni degli alunni minorenni, a loro affidati per ragioni di educazione, istruzione, cura e custodia, utilizzando violenza contro di loro". A dare il via alle indagini, la denuncia di una madre preoccupata per il cambiamento d'umore e del comportamento delle sue due figlie, sintomo dell'allarmante livello di malessere raggiunto dalle bambine.

Le indagini, coordinate dal procuratore capo Federico Cafiero de Raho, coadiuvato dal procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e dal sostituto procuratore Teodoro Catananti, sono state svolte anche mediante l'installazione di alcune telecamere e dispositivi di registrazione ambientali dislocati all'interno dell'aula in cui si ipotizzava si sarebbero potute perpetrare le condotte illecite delle docenti.

Le registrazioni audio-video avrebbero confermato le violenze. Espletate le formalità di rito le due donne, R.G. E D. G., sono state poste agli arresti domiciliari.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire
"non si può stare col capo coperto"

Bologna, col velo in tribunale. Il giudice la fa uscire

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta
accusato di aver violato le norme antiriciclaggio

Sbaglia l'assegno per il funerale del nonno, lo Stato lo maximulta


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU