"affossate il front national"

Le banche boicottano Marine. Lei le porta in tribunale

"Persona troppo esposta politicamente". E cosi due degli istituti più importanti d'Europa le chiudono i conti. Ma non riescono ad imbavagliarla...

Alfredo Lissoni
Le banche boicottano Marine. Lei le porta in tribunale

Prima l'han fatto con la Lega di Salvini, di bloccare i conti per presunte "colpe" peraltro riferibili a passate gestioni e ad altre dirigenze, ora ci provano anche con la Le Pen in Francia. Perché la leader del Front National s'è vista chiudere conti e porte in faccia da ben due banche, la Société Générale, che amministrava i fondi del partito, e la HSBC, che curava i suoi, personali. Il motivo? Non si sa, ma non è di tipo amministrativo, quanto piuttosto politico. E' chiaro che la leader di un movimento populista ed antieuropeista in continua ascesa viene mal digerito dal mondo delle lobby bancarie.


"E' una fatwa bancaria", replica lei, che non ci sta e promette cause. La prima banca, colosso d'Oltralpe, ha chiesto al partito frontista di chiudere tutti i conti che ha da decenni presso le sue filiali; la seconda, britannica, presso la quale la Le Pen aveva aperto 25 anni fa un conto (quando ancora la leader di FN non era all'apice del successo), ha deciso improvvisamente di chiuderlo.

Société Générale ha fatto sapere che la decisione non è "di tipo politico, ma bancaria", che non vuol dire nulla. HSBC si è invece rifiutata di commentare. Ma il fatto che entrambe si siano mosse in contemporanea è quanto meno sospetto. E in una conversazione telefonica privata ad un alto esponente di HSBC, Thomas Vandeville, è scappato di bocca che la Le Pen "è una persona troppo esposta politicamente".


Del resto si sa, se si vuol far fuori una persona scomoda c'è un sistema più efficace del discredito o dell'eliminazione fisica (che solitamente generano simpatie per il martire): basta tagliarle i viveri, toglierle ossigeno. In pratica, metterla nell'impossibilità di fare qualunque cosa. La Le Pen non si scoraggia e dà battaglia legale. E cerca intanto un altro istituto francese. Cara Marine, vuoi un consiglio? Porta i soldi in Svizzera. E' solo una battuta, ma le lobby francesi se lo meriterebbero...

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco
il reportage da gerusalemme del nostro max ferrari

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco

VIDEO SHOCK / Ladri in casa, sprangate al proprietario
e c'è ancora qualcuno che osa criticare il decreto sicurezza?

VIDEO SHOCK / Ladri in casa, sprangate al proprietario

Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"
Lotta comune a terrorismo e immigrazione

ESCLUSIVO / Netanyahu loda Salvini: "Grande amico di Israele"

Attacco jihadista a Strasburgo, il video
La "finestra di Overton": come la Sinistra manipola la realtà
grande fratello e lavaggio del cervello

La "finestra di Overton": come la Sinistra falsa la realtà


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU