"Apriamo caselli, paga Autostrade". Autori fuggiti a piedi

Ponte Morandi, spunta il cartello "Autostrade assassini"

Una decina di persone hanno rotto la sbarra del telepass, accecato le telecamere e bloccato il traffico a Genova Est

Redazione
Ponte Morandi, spunta il cartello "Autostrade assassini"

Sarebbero scappati a piedi verso la collina gli autori del blitz di sabato sera al casello autostradale di Genova Est a Staglieno. Su un muro presso il casello hanno scritto "Società autostrade assassini", con chiaro riferimento ai fatti del ponte Morandi.

Inoltre sono stati lanciati alcuni volantini anonimi con scritto "Apriamo i caselli, paga Autostrade". Secondo quanto appreso avrebbero agito 10-15 persone travestite. Sul posto oltre alla Digos anche la polizia scientifica per i rilievi e la polizia stradale intervenuta per prima. Per ora nessuna rivendicazione.

Il blitz è stato messo a segno mentre il traffico procedeva regolarmente nelle direzioni di entrata e uscita. Gli autori hanno bloccato il casello per alcuni minuti, rompendo una sbarra del telepass e tracciando alcune scritte contro Autostrade.
   
Hanno anche acceso fumogeni. A quanto sembra, prima di agire il gruppo avrebbe anche oscurato con alcuni sacchetti alcune telecamere del casello.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini
Non hanno digerito lo stop all'invasione clandestina

Amnesty International schiuma di rabbia: l'attacco a Salvini

Esclusivo / Salvini in Israele. Navon: "Populisti? Sì grazie"
dal nostro corrispondente max ferrari

Esclusivo / Israele accoglie Salvini

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco
il reportage da gerusalemme del nostro max ferrari

Esclusivo / Salvini-Israele, amore reciproco

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini
ma la chiesa si occupa di anime o di far politica?

Immigrati, nel Trevigiano ennesimo prete anti-Salvini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano
incuranti del via vai di mamme e bambini

Sesso nel parco in pieno giorno, arrestato viados brasiliano

Milano, mignotte "China" addio
giro di vite sui bordelli cinesi

Milano, mignotte "China" addio


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU