La moglie difende il marito

Arrestato nel Bresciano allenatore di calcio per abusi sulla figlia minorenne

La giovane non ancora 18enne, affidata ad una comunità, avrebbe raccontato ai carabinieri di essere stata abusata dal padre negli ultimi quattro anni

Redazione
Arrestato nel Bresciano allenatore di calcio per abusi sulla figlia minorenne

Carabinieri in azione. Foto ANSA

Un allenatore di calcio dilettantistico di una squadra della provincia di Brescia, di 35 anni, è finito agli arresti domiciliari giovedì 20 ottobre per presunti abusi sulla figlia non ancora 18enne. Secondo quanto riportato giovedì 20 ottobre da alcuni quotidiani locali, da una settimana il tribunale dei Minori di Brescia avrebbe affidato la ragazza ad una comunità.

La giovane avrebbe raccontato ai carabinieri di Gavardo, nel Bresciano, di essere stata abusata dal padre negli ultimi quattro anni. Gli arresti domiciliari sono scattati su ordinanza di custodia cautelare emessa dal gip su richiesta del sostituto procuratore Ambrogio Cassiani che ha raccolto la testimonianza della ragazza e di altre persone vicine alla famiglia. La moglie dell'allenatore avrebbe sempre difeso il marito senza credere alla versione della figlia.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Matite indelebili, a Rivarolo parte la denuncia
Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc
la "piazza " invasa dai datteri di hashish

Torino, arriva la superdroga. Si chiama Thc


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: alessandro morelli
condirettore: matteo salvini

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU