In 5 regioni tedesche

Operazioni antiterrorismo in Germania, sgominata una cellula islamica cecena

Interventi in "12 appartamenti e un ostello" per profughi in Turingia, nella città-regione di "Amburgo, Nordreno-Vestfalia, Sassonia e Baviera"

Redazione
Operazioni anti terrorismo in Germania, sgominata una pericolosa cellula islamica cecena

Una delle operazioni di polizia. Da bild.de

"Diverse operazioni anti terrorismo" sono state eseguite nella mattinata di martedì 25 ottobre in diverse regioni tedesche, come riferito dall'agenzia Dpa. Gli interventi della polizia sono stati condotti in "un totale di 12 appartamenti e in un ostello" per profughi in Turingia, nella città-regione di "Amburgo, Nordreno-Vestfalia, Sassonia e Baviera", ha reso noto attraverso un comunicato la polizia regionale della Turingia.

Nel comunicato si sottolinea che l'importante operazione messa in atto con successo dalle autorità tedesche ha riguardato l'annientamento una cellula terroristica islamica cecena attraverso un blitz che ha coinvolto cinque regioni. La polizia ha spiegato che, nonostante la concreta possibilità di future azioni terroristiche, al momento attuale gli arrestati non erano ancora giunti a un livello "concreto" di pericolosità.

Le indagini, iniziate nella "seconda metà" dell'anno scorso si erano concentrate su un "28enne cittadino di etnia cecena" per "sospetta preparazione" di un attentato. Il giovane voleva unirsi "alla lotta armata in Siria con l'Isis". Nel corso delle indagini si è concretizzato il "sospetto di finanziamento del terrorismo" nei confronti suoi e di altri "dieci uomini e tre donne", anche loro richiedenti asilo di etnia cecena, tutti tra i 21 e 31 anni, ospitati in Turingia, Amburgo e Dortmund in attesa di definirne lo status.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo
quasi staccarono un braccio a un controllore

Italia accogliona: il capo della pandilla di Milano chiede asilo

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Eritrea. Stop sanzioni, stop emigrazione!
I due paesi del Corno d’Africa hanno deciso di mettere fine allo stato di guerra

Eritrea: stop sanzioni, stop emigrazione!


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU