Campiamo troppo, Padoan nel panico

L'ultima del Governo: in pensione a 67 anni. Salvini: "Una vergogna"

Il leader leghista: "Via la Legge Fornero, il mio primo impegno al governo. Voglio restituire agli italiani il diritto e la gioia di essere genitori e nonni"

Alfredo Lissoni
Campiamo troppo, Governo nel panico

Già lo aveva detto il ministro Padoan, che gli anziani non morivano più e questo era un "problema" per il Governo (scusateci, se non crepiamo, lasciando il posto agli immigrati. Vedremo di fare il possibile). Ora torna a bomba pure l'Istat e a Palazzo Chigi già pensano di allungare l'età pensionabile, costringendoci a goderci il meritato riposo a 67 anni.


"A 65 anni l'aspettativa di vita arriva a 20,7 anni per il totale dei residenti, allungandosi di cinque mesi rispetto a quella registrata nel 2013". Lo rileva l'Istat confermando le stime. Quindi sulla base delle regole attuali l'età per la pensione di vecchiaia dovrebbe arrivare a 67 anni nel 2019. Dovrebbero aumentare di cinque mesi anche i contributi necessari per accedere alla pensione anticipata rispetto all'età di vecchiaia raggiungendo nel 2019 43 anni e tre mesi per gli uomini e 42 anni e tre mesi per le donne.

La speranza di vita alla nascita - scrive l'Istat - risulta come di consueto più elevata per le donne - 85 anni - ma il vantaggio nei confronti degli uomini - 80,6 anni - si limita a 4,5 anni di vita in più. La speranza di vita aumenta in ogni classe di età. A 65 anni la prospettiva di vita ulteriore presenta una differenza meno marcata tra uomini e donne (rispettivamente 19,1 e 22,3 anni) che alla nascita.


Protestano i sindacati.  "Non tutti i lavori sono uguali, il Governo mantenga fede agli impegni assunti". Lo affermano in una nota unitaria Cgil, Cisl e Uil. I sindacati chiedono "il blocco dell'adeguamento all'aspettativa di vita previsto per il 2019 e l'avvio del confronto per una modifica dell'attuale meccanismo per superare e differenziare le attuali forme di adeguamento, tenendo conto anche delle diversità nelle speranze di vita e nella gravosità dei lavori".


I sindacati esprimono "qualche dubbio sull'esattezza delle stime Istat". "È indispensabile - sottolinea la leader Cgil, Susanna Camusso - fermare la follia di un automatismo perverso che porta a peggiorare periodicamente l'età pensionabile dei lavoratori". C'è l'urgenza - dice - di fermarsi e riconsiderare un meccanismo scorretto e penalizzante. Il governo lo blocchi".Per il numero uno della Uil, Carmelo Barbagallo il meccanismo dell'incremento automatico dell'età pensionabile legato all'aspettativa di vita non è più compatibile con il sistema previdenziale".


Protesta il leader leghista Matteo Salvini, che affida a Facebook la sua contrarietà: "Il governo conferma, dal 2019 italiani in pensione a 67 anni. Una vergogna, una follia, un'infamia. Via la Legge Fornero, il mio primo impegno al governo. Voglio restituire agli italiani il diritto e la gioia di essere genitori e nonni. Siete pronti a darci una mano?". E sale sulle barricate anche il Capogruppo del Carroccio in Regione Lombardia, Massimiliano Romeo, che dichiara: "Ma come, i nostri giovani scappano all'estero in cerca di lavoro ed il Governo del PD cosa fa? Anziché creare nuove opportunità per farli rimanere sposta a 67 anni l'età pensionabile? Vuole farli fuggire proprio tutti? Liberiamoci da questo Governo sciagurato!"

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Clandestini, chi ci mangia
l'inchiesta shock de la verità

Clandestini, quando si dice risorsa...

Padellaro minaccia Salvini
il giornalista aizza via twitter, grimoldi risponde

Padellaro minaccia Salvini: "Fermatelo ad ogni costo!"

Travaglio condannato per diffamazione
per un articolo sulle intercettazioni

Travaglio condannato per diffamazione

Saviano da del mafioso a Salvini
il naufragio del pensiero

Saviano dà del mafioso a Salvini


MC S.R.L.
sede legale: via angelo maj, 24 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU