gesto vandalico o furto satanico?

Rubate nel Bresciano le reliquie di Wojtyla

I ladri si sarebbero finti turisti per entrare nel monastero e avrebbero saccheggiato l'altare maggiore approfittando della chiusura serale

Redazione
Han rubato le reliquie di Wojtyla!

Il sangue di Wojtyla rubato a L'Aquila nel 2014. Foto ANSA

Furto sacrilego al Santuario Montecastello a Tignale, sulla sponda bresciana del Lago di Garda, dove sono state portate via le reliquie con il sangue di San Giovanni Paolo II e i frammenti ossei del beato Jerzy Popieluszko. Lo scrive il quotidiano locale Bresciaoggi. I ladri si sarebbero finti turisti per entrare nel monastero e avrebbero rubato le reliquie dall'altare maggiore attorno all'orario di chiusura serale. Il custode ha lanciato l'allarme solo il giorno successivo.


"Si tratta di un atto gravissimo opera di sconsiderati che hanno privato il Santuario e l’eremo di Montecastello delle cose più care", commenta sconcertato don Giuseppe Mattanza che è anche Vicario Zonale della Zona pastorale XVII Alto Garda comprendente le comunità di Limone, Tremosine, Tignale, Gargnano, Valvestino e Magasa.

Le reliquie di San Giovanni Paolo II e del beato Jerzy Popiełuszko erano state donate al Santuario nel 2014 dal cardinale di Cracovia Stanislao Dziwisz in occasione di un pellegrinaggio parrocchiale. "Oltre ai reliquiari", continua don Mattanza, "i ladri hanno prelevato anche sei calici, un paio di pissidi e altri oggetti di minor valore". Un fatto analogo aveva interessato L'Aquila nel 2014, quando era stata rubata un'ampolla contenente sangue di Karol Wojtyla.


LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini
incastrati dalle foto, ora confessano

Era tutto vero: Macron ci scarica i clandestini

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"
"sarebbe inaccettabile per gli altri paesi"

Juncker ce le rompe ancora: "Non favoriremo l'Italia"

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Ce le siamo rotte della Ue!
italexit? il 66% degli italiani dice sì

Ce le siamo rotte della Ue!

Lasciava figlio da solo, condannata madre scriteriata
Il piccolo stava sul balcone a parlare con vicini

Lasciava figlio da solo, condannata madre scriteriata


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU