Omicidio volontario

Sottoposta a fermo, nel Catanese, la romena accusata di aver ucciso il compagno

Il movente sarebbe la gelosia. La donna aveva inscenato un suicidio e chiamato il 118. Sono stati gli uomini dell'Arma a far luce sull'accaduto

Fabio Cantarella
Sottoposta a fermo, nel Catanese, la romena accusata di aver ucciso il compagno

Sarebbe la gelosia il movente che ha spinto una romena di 47 anni, Florica Odica, ad uccidere con una coltellata al cuore il suo convivente Iorel Vlad di 50 anni. I fatti si sono verificati nella loro abitazione di Misterbianco al culmine di una lite di gelosia. La donna ha chiamato il 118 sostenendo che l'uomo si sarebbe suicidato.

Le indagini dei carabinieri hanno portato a ricostruire una diversa dinamica dell'accaduto: la donna dopo avere scoperto una presunta relazione clandestina ha colpito il suo compagno con una coltellata letale che gli ha leso un polmone e il cuore. Dopo gli esami del medico legale e un sopralluogo sul posto i carabinieri hanno fermato la donna per omicidio volontario.

LIBERA LA BESTIA CHE C'È IN TE!

Contribuisci anche tu alla sezione LIVE NEWS, inviandoci un video, una foto o un articolo!

partecipa inviandoci i tuoi:

15 cellulari in pallone lanciato oltre muro carcere Avellino
certo che in campania hanno una fantasia...

15 cellulari in pallone lanciato oltre muro carcere Avellino

Suora svela la vera fine di papa Luciani
non fu ucciso o avvelenato

Suora svela la vera fine di papa Luciani

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron
finanziamenti occulti al candidato presidente

Ora è ufficiale: c'è George Soros dietro Macron

Marito le dà fuoco, muore in ospedale una settimana dopo
Uomo in ospedale, ora per lui l'accusa è omicidio

Marito le dà fuoco, muore in ospedale una settimana dopo


MC S.R.L.
sede legale: viale Vittorio Emanuele II, 23 - 24121 Bergamo
C.f./P.IVA: 04061980167 - R.E.A.: BG-431792
Email: INFO@ILPOPULISTA.IT

direttore: MARCO DOZIO
CONDIRETTORE: alessandro morelli

ILPOPULISTA.IT È UNA TESTATA TELEMATICA REGISTRATA PRESSO IL TRIBUNALE DI MILANO, N. 121 DEL 27/04/2015

per i tuoi annunci: PUBBLICITA@MC-SRL.EU